Calciomercato Napoli, obiettivo Zaccagni: Juric una furia contro l’agente

Ivan Juric al Napoli
Ivan Juric al Napoli (Getty Images)

Calciomercato Napoli, obiettivo Zaccagni. A parlare di questa possibile indiscrezione di mercato è il suo allenatore, Ivan Juric. Il tecnico degli scaligeri, infatti, non le manda a dire all’agente del suo calciatore e si scaglia contro di lui in conferenza stampa.

Zaccagni Napoli
Calciomercato Napoli, obiettivo Mattia Zaccagni dell’Hellas Verona (www.gettyimages.it)

Calciomercato Napoli, Zaccagni per il centrocampo. Parla Juric

Calciomercato Napoli, Zaccagni è il primo nome sulla lista di Cristiano Giuntoli per rinforzare il centrocampo la prossima stagione. Pare che i partenopei abbiano superato la concorrenza del Milan che sembrava ad un passo nell’assicurarsi le prestazioni del classe 1995.

A chiarire questa possibile vicenda di mercato ci ha pensato l’allenatore dell’Hellas Verona (nonché tecnico dello stesso giocatore), Ivan Juric. Quest’ultimo, infatti, non le ha mandate a dire al procuratore dell’atleta, Tullio Tinti, considerato come una “persona scorretta”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Milik vola in Francia: visite mediche

Calciomercato Napoli, Juric contro il procuratore di Zaccagni: “E’ stato scorretto

Calciomercato Napoli, Zaccagni possibile arrivo alla fine di questa stagione. In questi giorni si è sentito molto parlare sulle dichiarazioni del suo procuratore che non sono per niente piaciute a Ivan Juric che, nel corso della conferenza prepartita di domenica contro gli stessi azzurri di Gennaro Gattuso, ha così risposto: “Non mi piace quando si parla in questo modo del Verona. C’è stata una mancanza di rispetto di Tinti nei nostri confronti. In questo momento non vedo altri club che stanno vendendo”.

LEGGI ANCHE >>> Supercoppa Italiana, vince la Juventus: battuto il Napoli 2-0

Calciomercato Napoli Zaccagni
Calciomercato Napoli Zaccagni (www.gettyimages.it)

Juric su Zaccagni: “Mattia deve concentrarsi sul campo

Le voci di mercato non influenzeranno il morale del calciatore, parola di Juric: “Mattia è troppo intelligente. Tutte queste voci sul suo conto non credo che possano influenzare le qualità dell’atleta e nemmeno sulle mie scelte. Sarebbe una cosa molto grave.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Zaccagni a giugno: l’agente conferma

L’unico che può decidere o meno il suo futuro sarà la stessa società. Non lo so se resterà con noi oppure andrà via alla fine di questa stagione, la cosa certa è che pretendiamo un po’ di rispetto“.