Serie A, Vardy è già arrivato in città: il post ufficiale del club

La leggenda del Leicester campione d’Inghilterra Jamie Vardy potrebbe giocare in Italia a partire dalla prossima stagione.

Un’indiscrezione, questa, che starebbe facendo letteralmente sognare i tifosi ma che potrebbe alla fine diventare anche a sorpresa realtà, visto e considerato che l’attaccante inglese sarebbe addirittura già arrivato in città, come confermato anche dai post pubblicati dal club sui propri canali ufficiali social nelle scorse ore.

Vardy potrebbe finire a giocare in Serie A
Addio Leicester, Vardy è già in città per firmare col club di Serie A (LaPresse) – calciomercato24.it

Da capire adesso se effettivamente un sogno del genere possa realizzarsi, anche perché è storia il legame fra Vardy ed il Leicester, ma non è assolutamente da escludere che l’attaccante inglese possa intraprendere questa nuova e stimolante avventura in carriera, lui che a quasi 38 anni ha ancora un entusiasmo da ragazzino.

Vardy in Serie A? E’ anche già arrivato in città

Importanti ma soprattutto incredibili novità arrivano in merito al futuro di Jamie Vardy, che a sorpresa potrebbe lasciare il Leicester nel prossimo calciomercato per scrivere una nuova pagina della sua incredibile carriera a quasi 38 anni suonati.

Ovviamente al momento si tratterebbe essere di una mera indiscrezione e supposizione, ma non è assolutamente da escludere che un trasferimento del genere si possa realizzare, nonostante Vardy abbia in più occasioni confermato la sua volontà di voler chiudere la carriera a Leicester. Nella vita, però, mai dire mai, e chi dice che questo non possa essere uno di quei casi? L’entusiasmo e l’affetto mostrato dalla città potrebbero far scattare qualcosa nell’attaccante inglese, che nel frattempo oggi è presente in tribuna allo stadio per godersi una giornata che potrebbe essere storica per una delle società più interessanti attualmente Italia.

Stando infatti a quanto postato sui social sia dallo stesso club che dalla pagina ufficiale della Lega Serie B, Jamie Vardy è presente in tribuna allo Stadio Comunale G. Sinigaglia per assistere a Como-Cosenza, partita che potrebbe consegnare la promozione ai lariani dopo oltre 20 anni d’assenza dalla Serie A.

Vardy-Como: un sogno che potrebbe diventare realtà

Jamie Vardy è talmente legato al Leicester che vederlo in giro per l’Europa con un’altra maglia potrebbe fare un certo effetto, eppure l’ipotesi Como non sarebbe chissà quanto azzardata, considerata anche la sua scadenza di contratto con le Foxes il prossimo 30 giugno.

L’inglese potrebbe essere una ghiotta occasione a parametro zero per la società lariana, che questa sera potrebbe tornare in Serie A dopo quasi 20 anni d’assenza. L’affare Vardy animerebbe ulteriormente gli animi dalle parti del G.Sinigaglia, e non è assolutamente da escludere che la sua presenza questa sera allo stadio possa essere un pretesto per la proprietà britannica, la SENT Entertaiment, di avviare quanto meno i dialoghi per capire la disponibilità al trasferimento del classe ’87.

Vardy a Como per assistere alla possibile promozione dei lariani
Vardy a Como, non è da escludere un tentativo della proprietà per l’attaccante inglese (LaPresse) – calciomercato24.it

 

Impostazioni privacy