L’ex Milan sarà il nuovo allenatore: intreccio in Serie A, la destinazione

Situazione che riguarda due ex Milan, con la scelta in panchina sul nuovo allenatore e la destinazione per il tecnico.

Sono diverse le situazioni che si muovono sulle panchine in Serie A e il Milan potrebbe vedere protagonista quello che è un intreccio assoluto che prescinde dalla situazione interna sulla Prima Squadra, legata alla posizione di Stefano Pioli in uscita ufficialmente dai rossoneri al termine di questa stagione.

L'ex Milan in panchina, intreccio in Serie A
Aquilani, Abate e Balotelli – Calciomercato24 (ANSA foto)

C’è un altro allenatore col passato in rossonero che lascerà il Milan, ma occhio a quel che accadrebbe ad un altro ex calciatore del Milan, proprio appunto nel futuro in panchina in Serie A, che lo vedrà protagonista. A riportare la notizia, in serata, è il collega ed esperto di calciomercato, Nicolò Schira.

Serie A, valzer di panchine: non solo Pioli, un altro addio ai rossoneri

L’ex Milan può salutare definitivamente il club per la grande occasione in Italia, nel ruolo di allenatore. Una prestigiosa destinazione per lui, considerando quelli che sono i rumors confermati sulla sua situazione in uscita, per diventare il nuovo allenatore del club nerazzurro.

Una situazione che vede una girandola vera e propria, con intreccio in Serie A, che riguarda appunto i due ex Milan.

Perché da una parte c’è Alberto Aquilani, uno dei due ex rossoneri che potrebbe lasciare il Pisa per finire in Serie A. Dall’altra c’è Ignazio Abate, possibile nuovo allenatore del Pisa proprio in Serie B, dopo quanto fatto di straordinario con la Primavera del Milan nella Youth League per il cammino con i giovani calciatori del club di Milanello.

Pisa, Abate lascia il Milan: allenerà in Serie B

Allenerà in Serie B, stando a quelle che sono le notizie, con la possibilità di finire al Pisa proprio al posto del suo ex compagno al Milan, Alberto Aquilani. Da una parte il tecnico che farà invece il salto in Serie A, in un club ai vertici del campionato italiano, dall’altra il percorso inverso di Ignazio Abate che saluta così la Primavera del Milan per la possibilità in nerazzurro.

Il club toscano che è conscio della possibilità di perdere Aquilani, punterebbe sull’allenatore milanista che ha ben figurato nella formazione Primavera, alla guida del club giovanile rossonero. Stessa squadra che, a partire dalla prossima stagione, avrà la propria Under 23 in Serie C, con Daniele Bonera alla guida tecnica della squadra nel campionato di Lega Pro.

Abate e Aquilani, il futuro del Pisa è tutto da chiarire
Abate e Aquilani ex compagni di squadra – Calciomercato24 (ANSA foto)

Aquilani in Serie A e Abate al Pisa: dove allenerà l’ex centrocampista

Sono diverse le situazioni legate alla situazione del Pisa. Perché se da una parte c’è Abate che andrebbe a sostituire l’ex centrocampista di Milan e Roma, tra le altre, occhio alla posizione stessa di Alberto Aquilani. Il tecnico, in uscita dal Pisa, finirebbe in Serie A trovando possibilmente la panchina della Fiorentina, di fronte all’addio quasi certo di Vincenzo Italiano.

Alberto Aquilani in panchina al posto di Italiano
Alberto Aquilani – Calciomercato24 (La Presse)
Impostazioni privacy