Addio Napoli, arriva l’annuncio di Aurelio De Laurentiis (UFFICIALE)

De Laurentiis Napoli
Napoli, Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Aurelio De Laurentiis l’ha comunicato attraverso il proprio profilo Twitter pochi istanti fa: da oggi l’addio al Napoli diventa ufficiale.

Calciomercato Napoli, ufficiale l’addio a Gennaro Gattuso

Non è un esonero, perché la stagione è finita. Ma forse anche a causa del pareggio interno dei partenopei contro il Verona, che ha negato agli azzurri la qualificazione alla prossima Champions League, è stato ufficializzato qualche istante fa l’addio al Napoli di Gennaro Gattuso. Lo ha fatto il presidente attraverso il proprio profilo Twitter, scrivendo questo messaggio: “Caro Rino, sono felice di aver passato quasi due anni asssieme a te. Dicendoti grazie per il lavoro portato avanti, ti auguro soddisfazioni dovunque andrai. Un abbraccio anche a tua moglie e ai tuoi figli. Aurelio De Laurentiis“.

Gattuso Fiorentina
Gennaro Gattuso (www.gettyimages.it)

Da oggi quindi la panchina azzurra è ufficialmente vacante: dopo mesi di silenzio stampa i protagonisti non avevano parlato della situazione contrattuale del mister, ma era ormai chiaro, più passava il tempo, che le squadre di Gattuso ed il Napoli si sarebbero separate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, ecco chi sarà il prossimo tecnico

Napoli-Gattuso, un amore finito 10 mesi fa

Forse con una vittoria stasera le cose sarebbero andate in modo diverso, magari anche per l’euforia di una qualificazione in Champions League che sembrava incredibile. La verità però è che il rapporto tra mister Gattuso ed il presidente si è già incrinato la scorsa estate, dopo la vittoria della Coppa Italia. ADL voleva il rinnovo con il tecnico che aveva risollevato la squadra, ma facendogli firmare un contratto “modello Sarri”, che legasse Ringhio al club in maniera molto forte.

Napoli esonero Gattuso
Gennaro Gattuso (www.gettyimages.it)

Tale accordo non convinse Gennaro Gattuso, che disse una prima volta no al Napoli. Nei mesi successivi i dialoghi sono andati avanti, anche in concomitanza coi successi azzurri di inizio campionato, per poi arenarsi definitivamente a margine della gara persa proprio contro il Verona, che quest’anno ha segnato i punti più bassi della stagione dei campani.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Napoli, sgarbo a Juve ed Inter: affare da 40 milioni

Napoli, chi sarà il prossimo allenatore?

A questo punto, parte la caccia all’allenatore del Napoli dopo Gattuso. Difficile pensare che uno come Max Allegri possa tornare senza disputare la Champions League, così come Inzaghi è evidentemente ancora in attesa di un cenno da Lotito; stando così le cose, il nome più accreditato è quello di Luciano Spalletti.

 

Previous articleCalciomercato, il presidente ha deciso: l’esonero è ufficiale
Next articleCalciomercato Inter, è arrivata la firma: l’annuncio è UFFICIALE