Superlega, non è finita: si farà con modifiche, il comunicato

Superlega
Agnelli e Zhang (Getty Images)

Superlega, non è finita: si farà, i club vogliono solo modificarla. Al momento l’idea Superlega è ferma, ma non del tutto. Perché i club hanno lasciato una porta aperta e chiedono un cambiamento per poter restare a galla nei prossimi anni visti i danni economici che il Covid e non solo hanno causato al mondo dello sport e in questo caso del calcio. Infatti, il progetto Superlega è solo rimandato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Progetto Superlega, la Roma si tira fuori

Superlega, alla fine si farà: il comunicato

I 12 club sembrano uniti e pare abbiano firmato un patto di sangue tra loro, pronti a trovare nuovi club intenzionati a credere in questo progetto Superlega per salvare il mondo del calcio. Intanto, secondo le ultime notizie, alla fine la Superlega si farà, non oggi, ma un giorno sì. Perché il progetto è stato solo congelato e stoppato al momento, ma non fermato del tutto, tanto che è arrivato anche un comunicato ben chiaro da parte della competizione a nome di tutti i club. Super League Europea è convinta che l’attuale status quo del calcio europeo debba cambiare e per questo ha proposto una nuova competizione europea che potrebbe permettersi pagamenti di solidarietà materialmente migliorati a tutte le parti che fanno parte dell’interessate del calcio. I club inglesi, si legge, hanno ricevuto pressioni forzate e per questo si sono trovati costretti a cambiare la loro decisione. La Superlega fa capire che tutto è ancora aperto e con i giusti tempi e le modifiche necessarie si partirà.

Marotta Agnelli
Beppe Marotta e Andrea Agnelli (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Superlega, un altro club è fuori: è ufficiale

Superlega, Agnelli svela il modello per partecipare

Merito sportivo o invito per partecipare alla Superlega? E’ questa la domanda che in tanti che vorrebbero capirne di più si fanno e per questo sono nati i principali dubbi di tutte le squadre del mondo del calcio.

juventus superlega agnelli
juventus superlega agnelli (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Superlega, i tifosi attaccano il Milan

Superlega, ha vinto il popolo

Proteste incessanti da 48 ore in Inghilterra, dove grazie ai vaccini è anche sparita la paura del Covid 19 e tutto il Regno Unito ora è di nuovo riaperto. Intanto, nella giornata di ieri, le continue proteste dei tifosi di Chelsea e degli altri 6 club inglesi coinvolti nella Superlega, hanno spinto i loro club a dover interrompere al momento l’idea della Superlega. Una vera vittoria del popolo e di vive con passione questo sport che da anni, ormai, è sempre più un business. Tutto è però solo rimandato e nulla è interrotto.

superlega tifosi chelsea
superlega tifosi chelsea