Ultima partita di Donnarumma al PSG: critiche feroci e ritorno in Serie A

Colpo di scena per i pali, con Gigio Donnarumma che potrebbe aver giocato la sua ultima partita al PSG, con destinazione in Serie A, per il ritorno a casa.

È dalla Francia che fanno sapere che il futuro di Donnarumma non è poi così certo al PSG, considerando il percorso di rivoluzione che ci sarà all’interno della prossima stagione. Dopo l’addio di Kylian Mbappè nessuno è escluso da tale ipotesi di cessione e la stessa potrebbe riguardare anche il portiere italiano, che non ha convinto a pieni voti.

Gianluigi Donnarumma può tornare in Serie A
Gianluigi Donnarumma – Calciomercato24 (La Presse)

Al contrario, Foot Mercato ad esempio non gli ha dato neppure la sufficienza per la sua stagione, spiegando come il portiere non sia un valore aggiunto al club transalpino. Pertanto, il PSG si cercherà probabilmente un altro portiere, rispedendo Donnarumma in Serie A.

Donnarumma via dal PSG: dure critiche, può tornare in Serie A

Durissime le critiche per il portiere del Paris Saint-Germain che, seppur vincendo un altro trofeo in Francia, è ancora al centro delle critiche.

Tra i pali risulta essere un buon portiere, ma per il gioco di Luis Enrique continua a far fatica nell’essere un “palleggiatore” tra i difensori come valore aggiunto. Donnarumma ha sbagliato diverse cose, qualcuna anche nelle uscite – basti pensare alla Champions League sui gol nei colpi di testa subiti -, tanto da non convincere più ambiente e società.

Perché come riporta anche Daniel Riolo, uno degli opinionisti più in auge in Francia su RMC Sport, nel corso della trasmissione “After Foot”, Donnarumma avrebbe sbagliato diverse cose: “Sembra addirittura basso, non salta nelle uscite. Manca anche la palla”. Insomma, non se la passa benissimo Donnarumma che, molto volentieri, farebbe rientro in Italia. E non nel suo ex Milan.

Serie A, chi prende Donnarumma? C’è una sola possibilità

C’è una sola possibilità che vede Donnarumma tornare in Italia ed è al Napoli di Antonio Conte. Da una parte c’è la Juventus che si è aggiudicata Di Gregorio, dall’altra quella al Napoli.

Le uniche due squadre al momento che potrebbero permettersi tale operazione ma se appunto da una parte c’è chi si è sistemato in porta, dall’altra c’è il Napoli con Alex Meret che ha rinnovato sì, ma non certo di una permanenza in azzurro, e Gollini saluterà. Tra le idee del club azzurro potrebbe emergere quella di prendere Donnarumma in prestito secco, piazzandogli Elia Caprile come vice, per la crescita futura da titolare in azzurro.

Gigio Donnarumma può arrivare in prestito al Napoli
Gigio Donnarumma – Calciomercato24 (La Presse)

Ultime su Donnarumma: ipotesi anche in Premier

La sensazione è che Donnarumma lascerà il PSG solo in prestito, considerando quelle che sono le cifre che chiederà il club francese per la sua cessione. E il suo ingaggio non è roba da poco, al Napoli infatti sarebbe tra i più pagati, sostituendo l’ingaggio praticamente da 10 milioni di Victor Osimhen che oggi, al Diego Armando Maradona, giocherà probabilmente la sua ultima partita. Ma lo stesso Donnarumma piace anche in Premier League.

E' nei piani di Donnarumma tornare in Serie A, ma la sua priorità ad oggi è un'altra
Donnarumma PSG – Calciomercato24 (La Presse)
Impostazioni privacy