Cessione Inter, Marotta rompe il silenzio: “Situazione tremenda”, addio senza Zhang

Non l’ha presa benissimo Beppe Marotta, che ne ha così parlato nel corso della serata, a Savona. La situazione riguarda ovviamente quanto sta accadendo all’Inter.

Una situazione non felicissima quella che sta riguardando Steven Zhang e la cessione che a questo punto risulta obbligata per quanto riguarda la società interista.

Giuseppe Marotta rompe il silenzio sulla situazione in casa Inter
Giuseppe Marotta Inter – Calciomercato24 (La Presse)

Ha preso voce questa sera, a seguito anche del comunicato ufficiale dell’Inter su quanto accaduto con Oaktree in giornata, l’amministratore delegato nerazzurro che ha così spiegato i motivi della sua assenza per il festival dello Sport sui giovani e sui valori del calcio stesso.

Marotta rompe il silenzio: “Situazione tremenda”, la notizia sul futuro

Ha parlato Beppe Marotta e lo ha fatto in occasione del Moby Dick Festival Riviera di Novi, nella Provincia di Savona. L’amministratore delegato dell’Inter ha parlato di quella che è la sua personale situazione, all’interno dei guai finanziari che hanno colpito il club di Milano.

L’Inter non se la sta passando benissimo e la situazione avrà delle conseguenze, che lo stesso Marotta dovrà amministrare in casa nerazzurra, in attesa di capire cosa succederà con una nuova società.

Perché Steven Zhang potrebbe essere costretto a cedere l’Inter e, a quel punto, non è chiaro se l’ossatura dirigenziale e di squadra, resterà invariata. Beppe Marotta ha definito “tremenda” la situazione che è emersa quest’oggi, in vista della partita anche che si giocherà domani contro la Lazio.

Inter, Marotta: “Situazione tremenda a livello finanziario”

Come riportato dalle parole pubblicate su IVG.it, quelle che seguono, sono le dichiarazioni di Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter: “Vi ringrazio per l’invito, sono onorato, ma mi dispiace di esserci soltanto virtualmente. Perché Noli è una città che conosco molto bene, avendo una casa a Varigotti, mi sarebbe davvero piaciuto esserci. Capirete però che oggi è una giornata tremenda e non solo per la preparazione alla sfida di domani, ma anche per quello che stiamo vivendo sotto il carattere finanziario. Mi dispiace tanto, sono qui solo da lontano e non dal vivo”.

Marotta può salutare l'Inter senza Zhang
Zhang Inter – Calciomercato24 (La Presse)

Marotta lontano dall’Inter nel futuro: non è da escludere un’ipotesi

Non è da escludere un’ipotesi che andrebbe a vedere lontano Beppe Marotta dall’Inter, senza Zhang come presidente. Qualora dovesse essere costretto alla cessione della sua società, occhio a ciò che accadrebbe anche con Giuseppe Marotta, che “rischierebbe” di dire addio ai nerazzurri dopo quanto fatto con due Scudetti vinti – e non solo – da quando ha messo piede nella società interista. Massima attenzione va riposta nel Napoli o in altre società che potrebbero puntare poi tutto su uno dei migliori dirigenti del nostro calcio, negli ultimi 10-20 anni, per quanto fatto tra Sampdoria, Juventus e adesso Inter.

Beppe Marotta può dire addio all'Inter
Beppe Marotta Inter – Calciomercato24 (La Presse)
Impostazioni privacy