Altro che Fonseca: il nuovo allenatore del Milan arriva dalla Spagna

Nonostante fosse il favorito, Paulo Fonseca non sostituirà Stefano Pioli sulla panchina del Milan a partire dalla prossima stagione.

Stando alle ultime notizie, infatti, il nuovo allenatore del Diavolo dovrebbe arrivare direttamente dalla Spagna, come confermato anche dai dialoghi che sarebbero stati registrati fra la dirigenza rossonera e l’entourage del profilo in questione nella giornata di ieri.

Nome a sorpresa per la panchina del Milan
Niente Fonseca, il nuovo allenatore del Milan potrebbe arrivare dalla Spagna (LaPresse) – calciomercato24.it

Al momento, comunque, Paulo Fonseca sembrerebbe essere ancora in pole position, ma non è assolutamente da escludere che le cose possano cambiare da qui ai prossimi giorni, con la ricerca del nuovo allenatore che dalle parti di Casa Milan continua ininterrottamente.

Niente Fonseca, ecco il nuovo allenatore del Milan

Nel corso di questi giorni si è parlato tanto di quanto e come Paulo Fonseca potesse essere colui il quale prenderà il posto di Stefano Pioli sulla panchina del Milan a partire dalla prossima stagione, ma come spesso succede nel corso del calciomercato queste convizioni sarebbero state spazzate via da altre voci provenienti dal quarto piano di via Aldo Rossi.

Stando a queste, infatti, oltre al portoghese la dirigenza rossonera starebbe valutando anche un profilo proveniente dalla Spagna, allenatore un po’ uscito dai radar dopo i primi timidi approcci degli scorsi mesi. Considerato il suo curriculum, il Milan sembrerebbe quasi preferire lui a Fonseca, ed ecco spiegati i contatti andati in scena a sorpresa nella giornata di ieri, quando dalle parti di Casa Milan non si è fatto altro che provare a riallacciare i rapporti col diretto interessato ed il suo entourage per valutare la fattibilità di queste trattative.

Dunque, stando a quanto riportato da Sebastiano Sarno sul proprio profilo X, salgono prepotentemente le quotazioni della candidatura di Xavi a prossimo allenatore del Milan. La nuova e definitiva rottura con il Barcellona farà sì che l’allenatore spagnolo torni a piede libero nella prossima estate, opportunità che una società come quella rossonera non avrebbe alcuna intenzione, eventualmente, di lasciarsi sfuggire.

Xavi torna in orbita Milan, ma il preferito resta Fonseca ed occhio ad un ritorno

Xavi torna in orbita Milan dopo la rottura definitiva con il Barcellona, ma a quanto pare dalle parti di Casa Milan il preferito continuerebbe ad essere Paulo Fonseca.

A conferma di questo il fatto che i contatti con l’allenatore portoghese continuano ad essere insistenti, con la dirigenza rossonera che non aspetta altro che l’okay definitivo dell’ex Roma per affondare poi il colpo decisivo e passare alle questioni contrattuali.

In tutto questo, per evitare di rimanere con un pungo di mosche in mano, come prossimo allenatore il Milan sarebbe tornato seriamente a sondare anche la possibilità di un ritorno a Milano di Mark van Bommel. Insomma, l’erede di Pioli al momento non è stato ancora scelto, con la dirigenza rossonera che però spera di sciogliere ogni riserva già nei prossimi giorni così da iniziare seriamente a programmare la prossima stagione. Staremo a vedere.

Xavi torna in orbita Milan, ma il preferito resta Fonseca
Xavi stuzzica il Milan, ma Fonseca ad oggi sembrerebbe essere il favorito per sostituire Pioli (LaPresse) – calciomercato24.it
Impostazioni privacy