Niente più VAR in campionato dal 2024/25: adesso è UFFICIALE

Ultimissime notizie sulla situazione del calcio mondiale e sulle proteste contro il VAR che portano ad una polemica grande fino alla richiesta di abolizione della tecnologia.

Le squadre, i tifosi e i calciatori ora non ne possono più. C’è una grande battaglia che si sta portando avanti in questi anni contro il VAR e quello che sarebbe accaduto in questi ultimi anni da quando è stata introdotta la tecnologia che non sembra aver aiutato allo spettacolo nel mondo del calcio, anzi. C’è il rischio che ora si possa andare sempre di più verso un calcio bloccato, lento e deludente sotto diversi punti di vista e che porti i tifosi ad allontanarsi.

Di sicuro i club ora si uniscono in questa protesta e spingono per abolire il Var dal campionato con effetto immediato. La notizia è diventata ufficiale nelle ultime ore dopo la lettera presentata alla federazione che ora dovrà trovare una soluzione il prima possibile per capire come si possa risolvere.

Campionato senza Var
Arriva la decisione, il Var è stato abolito dal campionato (LaPresse) – calciomercato24.it

Il momento è veramente particolare e si può pensare anche di andare incontro ad una vicenda che può aumentare i problemi visto quello che starebbe per venire fuori. Infatti, si parla continuamente di questi episodi da Var lunghi che mettono il calcio in uno stato di stand by anche durante le partite e che può creare quindi dei seri problemi allo spettacolo.

E’ su questo tassello che spingono i club che ora vogliono e sperano che si possa trovare il prima possibile la giusta situazione in vista della prossima stagione. Occhio a quello che può accadere da un momento all’altro.

Var abolito dal campionato

La notizia è diventata ufficiale con la lettera presentata da parte di alcuni club di Premier League alla federazione inglese con la richiesta di abolizione del VAR già dalla stagione 2024/25, la prossima che inizierà in estate tra qualche settimana già.

Niente più Var in campionato
Proteste contro il Var in Premier League (LaPresse) – calciomercato24.it

Occhio però a quello che può accadere da un momento all’altro perché si parla seriamente della possibilità di arrivare a fare i conti contro una protesta sempre più ampia da parte delle società inglesi che vogliono abolire il Var dal campionato di Premier League. Il tutto potrebbe accadere già nella prossima stagione 2024-25 e a causa dei continui problemi.

La Premier League sente di star perdendo l’entusiasmo e per questo motivo che si cerca di capire come risolvere il prima possibile questa situazione che ora rischia di portare dei seri problemi. Il VAR è nel calcio dal 2019/20 e ha suscitato sempre grandi polemiche, ora fanno sul serio però in Inghilterra dove i club lottano per rimuoverlo definitivamente.

Impostazioni privacy