Svolta decisiva, Conte firma con i bianconeri: è lui la scelta

Possibile annuncio nelle prossime con il cambio allenatore già annunciato e la scelta di puntare su Antonio Conte per la panchina dei bianconeri.

Ormai non c’è più niente da nascondere, nessuno segreto, ci sarà l’addio dell’attuale allenatore e la nuova svelta che arriverà. Tra i tanti candidati ora spunta a sorpresa Antonio Conte che può tornare e guidare i bianconeri. Ora ci sono maggiori notizie che arrivano in merito a questa decisione che sembra essere arrivata a sorpresa.

Possibile svolta già nelle prossime ore, visto che siamo alle ultime giornate di campionato, poi si prenderanno le scelte definitive. La decisione della società può essere fatta e annunciata da un momento all’altro e bisognerà aspettare ancora un poco per i tifosi in visto di questo cambiamento.

Antonio Conte Newcastle, le ultime notizie
Hanno scelto Antonio Conte

Una notizia che può cambiare il mercato degli allenatori che è già partito con tantissimi movimenti. Occhio ora a quello che può accadere a Conte che può accettare l’offerta dei bianconeri in vista dei prossimi anni. L’allenatore è considerato sempre uno dei migliori, anche nel campionato inglese dove è tanto stimato per quello che è riuscito a fare in passato col Chelsea.

Antonio Conte la prima scelta dei bianconeri

Già una volta Conte ha dimostrato di essere il migliore nel campionato e per questo motivo ora il club bianconero ha deciso di puntare forte su di lui in vista della prossima stagione. Occhio a questa scelta importante che può essere fatta proprio nelle prossime ore, visto che è già stato annunciato il cambio di allenatore.

Antonio Conte la prima scelte del Newcastle
Conte firma col Newcastle

E’ Antonio Conte la nuova scelta per il Newcastle che saluterà Howe a fine stagione e punta su un nuovo allenatore. Il tecnico italiano può essere convinto a tornare in Inghilterra anche se la sua scelta primaria resta l’Italia. Adesso però gli sceicchi del Fondo PIF (tra i più ricchi al mondo) che governano da qualche anno il club inglese possono pensare di puntare su di lui in vista del progetto futuro.

Perché il Newcastle può concludere la stagione in Premier League con una qualificazione in Conference League o in Europa League, ma anche rischiare la beffa e non raggiungere nessuna competizione Uefa per il prossimo anno. A prescindere da questo però già altre volte Antonio Conte ha accettato di andare ad allenare una squadra anche senza Europa, per lui conta il progetto e ora la società inglese è pronto ad affidargli le chiavi di tutto.

Impostazioni privacy