Prendono Gnonto: torna in Serie A, affare già bloccato

Una squadra di Serie A è pronta ad assicurarsi le prestazioni di Gnonto, giovane talento della nazionale azzurra.

Proprio durante la sosta per le Nazionali, con Gnonto ancora una volta convocato, nonostante il cambio di CT, arrivano notizie che riguardano da vicino il classe 2003 che ormai da molto tempo veste la maglia azzurra. Ri-scoperto da Roberto Mancini, Gnonto ha lasciato presto l’Italia calcistica, dove è cresciuto indossando la maglia dell’Inter.

Gnonto, attaccante Italia
Gnonto, attaccante della nazionale italiana (ANSA) – calciomercato24.it

In Serie A non ci ha mai giocato: i nerazzurri l’hanno ceduto prima che raggiungesse la prima squadra. Dopo l’esordio in Nazionale (ormai è da un anno sempre nei convocati) ha però richiamato l’attenzione su di sé e tante squadre del nostro campionato si sono nuovamente interessate a lui. Giovanissimo, ha ancora una carriera davanti e il ritorno in Serie A potrebbe certamente aiutarlo anche nelle gerarchie azzurre.

Come già accennato, proprio in questi giorni si è diffusa la notizia di un suo possibile ritorno nel prossimo mercato. Attualmente gioca in Championship con il Leeds ed è quanto meno bizzarro che un perno dell’Italia sia nella seconda categoria inglese. In questa stagione ha già segnato un gol in 4 partite, che però è solo il quinto della sua esperienza inglese, non troppo fortunata finora (si è trasferito nell’estate 2022). Lui vorrebbe andare via e l’occasione sembra finalmente arrivata.

Affare (quasi) fatto

Accostato a quasi tutte le big italiane, Gnonto non ha in realtà mai convinto a fondo. Ancora troppo giovane e acerbo, ancora tutto da dimostrare. Il prezzo, poi, è alto: gli inglesi chiedono 18 milioni per lasciarlo andare. Una somma niente male per un club di Championship. Tuttavia, c’è una squadra che sta lavorando per prenderlo già a gennaio.

Gnonto vicino al ritorno in Italia
Gnonto vicino al ritorno in Italia nel prossimo mercato (ANSA) – calciomercato24.it

Si tratta della Fiorentina, club di Rocco Commisso e sempre attento agli affari di questo tipo. Gnonto ha le caratteristiche giuste per l’attacco di Vincenzo Italiano: può fare la prima punta o l’esterno su entrambe le fasce. Veloce, tecnico e col senso del gol. In viola potrebbe effettivamente trovare il proprio habitat naturale per crescere ed esplodere definitivamente.

L’affare non si può dire che sia già concluso, ma certamente c’è la sensazione che, salvo colpi di scena, la Fiorentina sia la candidata numero uno ad aggiudicarsi Gnonto. Lui spinge per andar via e il club toscano lo vuole. Il calcio italiano è pronto finalmente a dare una possibilità al classe 2003 di Verbania, non solo con la maglia azzurra, ma probabilmente anche con quella viola.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI