Serie A, torna D’Aversa: esonero ad un passo

Roberto D'Aversa Serie A
Roberto D'Aversa Serie A

Dopo l’ultima, deludente, esperienza sulla panchina della Sampdoria, Roberto D’Aversa è pronto a tornare ad allenare in Serie A, sedendosi sulla panchina di un club che ad oggi riversa in condizioni di classifica super complicate.

La notizia era nell’aria già da un paio di settimane, vista anche la presenza in tribuna al fianco della dirigenza dello stesso D’Aversa nell’ultimo week-end di campionato, ma dopo l’ennesima sconfitta stagionale della squadra, maturata oggi, è cosa praticamente ufficiosa.

Roberto D'Aversa Serie A
Roberto D’Aversa Serie A

La dirigenza potrebbe infatti procedere in serata all’esonero dell’attuale tecnico, affidando ad inizio settimana la prima squadra proprio a D’Aversa, che dopo il fallimento alla Samp ha voglia di rifarsi e dimostrare tutta la sua bravura, come fatto a Parma.

Serie A: l’esonero libera l’arrivo di D’Aversa in panchina

Il calciomercato degli allenatori continua a muovere pedine importanti in tutti i campionati europei, ed in modo particolare in Serie A, visto che nelle prossime ore potrebbe esserci un nuovo cambio in panchina.

L’ennesima sconfitta in campionato costerà infatti caro al tecnico che oggi più che mai rischia di essere davvero esonerato. Il match di questo pomeriggio era per il mister una sorta di ultima spiaggia che, visto il risultato maturato alla fine dei 90′, non è stata affatto sfruttata.

Per questo motivo ora prende sempre più quota l’ipotesi esonero e l’arrivo di Roberto D’Aversa in panchina, che tornerebbe a guidare un club di Serie A a praticamente un anno dall’ultima volta.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Il club di Serie A punta su D’Aversa per sognare la scalata in classifica

Quella di oggi potrebbe essere una giornata decisiva per la stagione del club di Serie A. Dopo l’ennesima sconfitta in campionato, infatti, la Cremonese potrebbe decidere di esonerare una volta e per tutte Massimiliano Alvini ed affidare la guida della prima quadra a Roberto D’Aversa. 

I grigiorossi riversano infatti in condizioni di classifiche drastiche, visto l’ultimo posto in classifica, e nonostante più volta la dirigenza abbia confermato la fiducia nei confronti del tecnico ex Perugia, dopo la sconfitta maturata oggi al termine die 90′ contro il Monza si è raggiunto il limite.

Diversi sono i nomi che Braida e dirigenza avevano indicato come i profili ideali ai quali affidare la rinascita della Cremonese, ma il più quotato, ad oggi, è per l’appunto Roberto D’Aversa.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Milan, ora è ufficiale: il giocatore ha firmato

Roberto D'Aversa allenatore Cremonese
Roberto D’Aversa allenatore Cremonese

Cremonese: non solo D’Aversa in caso di esonero di Alvini

Roberto D’Aversa è il nome più quotato per sostituire Alvini sulla panchina della Cremonese in caso di esonero di quest’ultimo, ma l’ex Sampdoria non è l’unico tecnico che la dirigenza grigiorossa avrebbe seguito in queste settimane.

Qualora l’accordo con D’Aversa dovesse clamorosamente saltare, la Cremonese potrebbe decidere di puntare su uno fra Semplici, Ballardini e Iacchini per il post Alvini. 

LEGGI ANCHE>>> Semplici non troverebbe Carnesecchi, verso una big

Semplici Ballardini allenatore Cremonese
Semplici Ballardini allenatore Cremonese