Sarri sta lasciando la Lazio: già pronto il sostituto in panchina

Sarri seccato foto laPresse
Sarri e l'ipotesi addio sulla panchina della Lazio - calciomercato24.it

Maurizio Sarri e la Lazio, una crisi con addio per il tecnico in panchina. Un punto in tre gare, ma soprattutto la sensazione di qualcosa di rotto e irreparabile all’interno dello spogliatoio. E potrebbe ora anche arrivare una decisione spiazzante, per andare a designare in ben altro modo il futuro dei biancocelesti.

Lazio, c’è una crisi con Sarri

Poteva essere l’anno per spiccare il volo, si sta rivelando invece quello dove sono aumentati i problemi. Non è una stagione fortunata per la Lazio, scivolata in Conference League e sta perdendo terreno anche in campionato, al di là del pari subito dall’Empoli domenica.

Il derby vinto è un ricordo lontano, ora si fanno i conti con la realtà. Sarri è in difficoltà, il tecnico della Lazio può lasciare la panchina. I motivi ci sono e ora bisognerà fare quadrato intorno al mister, per non avere già un primo scossone per il 2023.

Sarri seccato foto laPresse
Sarri e l’ipotesi addio sulla panchina della Lazio – calciomercato24.it

Il tecnico può lasciare la panchina

Non è un allenatore addomesticabile e su questo non ci piove. Come riporta Tuttosport, ci sono delle difficoltà tra il mister e la squadra, di gestione e anche a livello fisico. Tanti sono stati gli infortuni stagionali dei biancocelesti, anche per quanti avevano sempre giocato 45 partite in una stagione senza problemi. Da aggiungere poi i rapporti personali, Luis Alberto da tempo vuole andarsene e Milinkovic Savic non sembra felicissimo.

Sarri potrebbe dire addio alla panchina della Lazio, il tecnico non si sente salvaguardato. Lotito è impegnato in politica, Tare fa quello che può e il mister sente che c’è un vuoto di gestione. Può evitare così quanto accade alla Juventus, voleva dimettersi nel dicembre 2019 ma resistette poi con molti malumori da tutte le parti in causa.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Ferran Torres arriva subito in Italia

Addio Sarri, le ipotesi in casa Lazio

Le prossime gare e gli atteggiamenti dello spogliatoio saranno decisivi. Più che al mercato, si guarderà ai comportamenti interni per capire se ci sarà un margine per proseguire l’avventura. Sarri in addio dalla Lazio, il tecnico lascerebbe la panchina non senza rimpianti, ma non è abituato a lavorare con ostacoli.

Lasciando a campionato in corso, l’ipotesi è che subentrerebbe un tecnico come Mazzarri, andando poi a giocarsi la riconferma. Oppure un traghettatore, per poi puntare direttamente su un mister giovane come Dionisi o Zanetti. Toccherà a Tare e a Lotito ricompattare il gruppo per questa stagione.

lamento sarri foto Lapresse
Addio Sarri con la Lazio, c’è tensione nell’ambiente – calciomercato24.it