Roma, subito una cessione: addio al top player per 40 mln

zaniolo e abraham foto laPresse
Nicolò Zaniolo e Tammy Abraham - calciomercato24.it

La Roma è pronta a una cessione nel calciomercato, Mourinho sacrificherà un big giallorosso. Le indicazioni che arrivano da Trigoria possono portare a un cambio di guardia lì davanti, dove nessuno sembra essere più tanto al sicuro. Da Zaniolo a Dybala, passando per Abraham… l’attacco della Roma può avere ancora uno scossone importante.

Calciomercato, una cessione per i giallorossi

La vigilia di Milan-Roma diventa ancora più pepata. La squadra è reduce dalla vittoria di misura contro il Bologna, una gara vinta più alla Allegri che alla Mourinho. Ma guardando bene il ruolino del tecnico portoghese, sono queste le vittorie che più gli calzano a pennello, di misura e senza entusiasmare troppo.

L’attacco viaggia al minimo, lo sa bene tutto l’ambiente, proprio per questo ci sarà una scossa. La Roma può fare subito una cessione nel calciomercato, il pacchetto offensivo avrà delle novità. A Milano andranno in campo i tre tenori Dybala, Zaniolo e Abraham. Uno di loro poi sarà ceduto.

zaniolo e abraham foto laPresse
Nicolò Zaniolo e Tammy Abraham – calciomercato24.it

Mourinho sacrifica un big della Roma

Come riporta Repubblica, c’è una squadra pronta ad avere un big giallorosso, un top player che in questa stagione è andato a intermittenza, seguendo la media di tutto l’attacco. Non c’è un attaccante continuo e questo è un dato di fatto, o per troppa mira sbagliata oppure per condizioni fisiche precarie. Se si vorrà fare una rimonta, bisognerà puntare su altri calciatori e prenderli con risorse in entrate.

La Roma provvederà alla cessione di Abraham nel calciomercato, l’Arsenal è in pole. Il ritorno in Premier League del centravanti inglese si lega praticamente alla cifra da versare, quei 40 milioni di euro che tornerebbero nelle casse della società. Intenzionata poi a puntare su altri profili.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Coutinho in bianconero, l’annuncio del club

Arsenal su Abraham, le ultime

Il centravanti inglese ha segnato poco e si è reso protagonista per il salvataggio difensivo che ha evitato il pari del Bologna. Tutto ciò è da apprezzare, ma va visto il primo colpito del bomber, ovvero quello di segnare. Lo ha fatto poco, ha perso il treno del mondiale e potrebbe tornare in Premier League senza grossi rimpianti da tutte le parti.

La cessione di Abraham dalla Roma nel calciomercato all’Arsenal va valutata, se a gennaio o giugno. Particolare importante, i Gunners sono in testa e serve un profilo pronto sin da subito. Come sostituto, i giallorossi potrebbe virare su un attaccante di ben altro genere, come Hojlund o Zapata dall’Atalanta.

conferenza abraham foto lapresse
Tammy Abraham, la Roma punta la cessione nel calciomercato – cm24.it