Calcio in lacrime per l’ex bomber: sportivi sotto shock per il lutto

pallone italia foto LaPresse
Calcio italiano in lutto, addio a Gianluca Vialli - calciomercato24.it

Il calcio italiano è in lutto, lo sport tutto si stringe per una scomparsa che sconvolge i tifosi. Il periodo nero per lo sport continua, c’è un’altra triste notizia che diventa principale e rattrista tutti. Una perdita e un vuoto incommensurabile, lascia attoniti e non rimane che il cordoglio nel ricordare quanto fatto nella sua vita.

Calcio italiano e sportivi in lutto

Non è un momento felice per lo sport e in generale per quanti hanno visto le gesta dei grandi campioni. Qualche giorno fa siamo stati tutti colpiti dalla morte di Pelè, indimenticato campione brasiliano che è stato ben più di un calciatore, bensì l’arma di riscatto di un’intera nazione.

Ora invece dobbiamo prendere atto di un’altra scomparsa, che lascia tutti colpiti e tristi nel profondo del cuore. Purtroppo è arrivata la notizia che tutti volevano scongiurare: è morto Gianluca Vialli, il calcio italiano e non solo è in lutto.

pallone italia foto LaPresse
Calcio italiano in lutto, addio a Gianluca Vialli – calciomercato24.it

Addio a Gianluca Vialli

Malattia fatale per il campione in campo e fuori, un esempio per quanti hanno vissuto questo sport negli anni. Sarebbe forse troppo riduttivo fare un semplice elenco di coppe e statistiche, Gianluca Vialli è rimasto un protagonista indiscusso, che ha lottato in campo come contro la malattia con la stessa grinta.

Attaccante di rara bellezza, sui social nei giorni scorsi ricordavano la rovesciata stupenda in Cremonese-Juventus. Ovvero, la squadra che lo lanciò da giovane e quella con la quale vinse una Champions League. Tutto il calcio italiano è in lutto per Gianluca Vialli, la Figc proclamerà il minuto di silenzio nelle prossime gare del campionato in programma in questo weekend, allargando ciò anche ai campi dilettanti.

Il cordoglio di tutti per l’ex bomber

Aveva 58 anni l’ex attaccante, che nel corso della sua carriera fu protagonista di imprese epiche. Lo scudetto con la Sampdoria dell’amico fraterno Roberto Mancini rimane nella storia, così come il binomio che portò l’Italia a vincere il titolo europeo.

Il calcio italiano ricorderà Vialli, che proprio alla nazionale ha dedicato gli ultimi anni della sua vita. Rimangono come delle cartoline alcune immagini, dall’essersi voltato ai rigori decisivi nella finale europea, passando al bacio sul pallone dopo una rimessa laterale.

Tutte le squadre, i calciatori e le varie federazioni stanno già esprimendo il loro lutto: anche oggi ci sentiamo più poveri.

Vialli foto LaPresse
Calcio italiano in lutto per Gianluca Vialli, una bandiera di tutti noi – calciomercato24.it