Juventus, scontro totale in dirigenza: lite dopo il Milan a causa di Pirlo

Paratici Nedved Agnelli Juventus
Paratici Nedved Agnelli Juventus

La sconfitta della Juventus contro il Milan ha provocato danni interni e anche economici alla Juve di Agnelli che ora si trova in allarme rosso. Il club rischia di non partecipare alla prossima Champions League e questo peserebbe enormemente sulle cesse del club che deve fare i conti con un tetto ingaggi fuori portata ai tempi di Covid. Intanto, arrivano notizie di una lite in casa Juventus tra Paratici e Nedved con oggetto di discussione Andrea Pirlo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nuovo allenatore Juventus, ecco chi ha deciso

Juventus, lite Paratici-Nedved a causa di Pirlo

La Juventus ha perso pesantemente per 0-3 in casa contro il Milan nel posticipo della 35esima giornata di Serie A. Una sconfitta imprevista e dura da digerire per il club bianconero che era vicina a prendere una decisione forte. Infatti, secondo gli ultimi dettagli forniti da La Gazzetta dello Sport Fabio Paratici della Juventus aveva deciso di esonerare Andrea Pirlo immediatamente dopo la sconfitta con il Milan. Una decisione però che non sarebbe stata appoggiata dall’altro dirigente bianconero Pavel Nedved. Per questo ci sarebbe stato un duro scontro tra i due dirigenti della Juventus che si giocano il posto anche loro. Alla fine la famiglia Agnelli ha deciso di puntare ancora su Pirlo e non affidarsi a Tudor per le ultime tre giornate di campionato.

Calciomercato Juventus Milik
Fabio Paratici e Pavel Nedved (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mercato Juventus, affare Cavani: arriva la firma

Ultime Juve, Paratici e Nedved verso l’addio

Potrebbe essersi definitivamente rotto il rapporto tra Paratici e Nedved con la Juventus. Il club bianconero a fine stagione potrebbe arrivare alla decisione di non rinnovare il contratto con i due dirigenti in scadenza a giugno. Chi rischia di più però è Paratici che ha sbagliato diverse scelte e avrebbe pensato all’addio di Pirlo dopo il Milan, scelta non appoggiata dalla famiglia Agnelli, con Nedved e Cherubini dello stesso avviso. Chi proprio potrebbe sostituire Paratici alla Juve potrebbe essere Cherubini.

Nedved Paratici Juventus
Pavel Nedved e Fabio Paratici (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, la decisione sull’esonero

Juventus, guai economici: le perdite

Guai economici per la Juventus che contava di riprendersi grazie al progetto Superlega però tramontato. Intanto, con l’esclusione dalla Champions, la Juve rieschia di perdere 80 milioni di euro che peserebbero notevolmente sulle casse della società.

juventus superlega agnelli
juventus superlega agnelli (www.gettyimages.it)