Fiorentina: nuovo allenatore, c’è una sorpresa

Commisso
Rocco Commisso (www.gettyimages.it)

La Fiorentina deve scegliere il nuovo allenatore per la prossima stagione. Dopo Iachini dovrebbe arrivare un big.

Notizie Fiorentina: nuovo allenatore, corsa tre

La Fiorentina pensa già al tecnico per la prossima stagione. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato il club toscano starebbe pensando a tre profili, tornati in queste ore sul mercato. Il primo è quello di Maurizio Sarri. Il tecnico toscano dopo il “no” della Roma che ha scelto Mourinho cerca una nuova avventura. Se il Napoli non lo tentasse nuovamente, con Juve, Inter e Milan fuori causa, l’unico club in corsa resterebbe la Fiorentina. Oltre a Sarri i viola valutano il nome di Luciano Spalletti, che a fine anno dirà addio al contratto con l’Inter, e Rino Gattuso che potrebbe lasciare Napoli.

Commisso
Rocco Commisso (www.gettyimages.it)

Fiorentina: la scelta di Commisso sul nuovo allenatore

Dopo la vittoria di ieri che probabilmente ha dato la permenenza alla viola in massima serie anche per il prossimo anno, Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a DAZN dopo il successo sulla Lazio anche del futuro della panchina:

Futuro? «Non parlo di allenatori, ringrazio a Iachini che ha fatto una splendida partita e ha fatto tutti felici in questo momento difficile, perché ci siamo quasi salvati dalla Serie B».

Centro sportivo? «Per il centro sportivo siamo a buon punto, c’è un ricorso e capiremo sulla sospensiva. Per lo stadio abbiamo avuto colloqui con il sindaco per sapere cosa vogliono fare al Franchi”.

Stagione? «Dopo tutti i soldi che ho messo non pensavo certo di arrivare alla salvezza solo in questo momento, mi aspettavo molto meglio, almeno la sinistra della classifica. Ora però pensiamo a Cagliari e poi vedremo cosa fare sul mercato per Firenze».

Calciomercato Fiorentina
Rocco Commisso (www.gettyimages.it)

Il nuovo tecnico avrà Castrovilli?

Di sicuro il nuovo allenatore dovrebbe trovare in organico Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina, che ha parlato a DAZN dopo la gara di ieri:

 “Ho subito il colpo e sono stato in campo altri due minuti per non fare il cambio. Ho detto a Iachini che ce la facevo. Per come ha preparato la partita ha avuto ragione, ci meritiamo la vittoria: ora serve la stessa testa per il Cagliari. A volte la paura ti blocca, oggi siamo stati bravi a scioglierla: abbiamo una squadra forte e sono soddisfatto di come è andata. C’è da migliorarsi, ora saremo più spensierati e magari avremo altre occasioni per far bene”.

Calciomercato Fiorentina Malcuit
Calciomercato Fiorentina De Zerbi (Getty Images)