Benevento-Cagliari, spunta la frase shock dell’arbitro Doveri

Foggia vs Mazzoleni
Benevento-Cagliari, arbitro Doveri (www.gettyimages.it)

Grandi polemiche arbitrali in Benevento-Cagliari: il fischietto Doveri è finito al centro di un ciclone per non aver concesso un rigore ai padroni di casa. Nel post-partita sono venute fuori le parole che ha rivolto a Viola del Benevento a margine del contestatissimo episodio.

Benevento-Cagliari, la moviola

Siamo nei minuti finali della sfida salvezza tra Cagliari e Benevento: i sanniti sono i svantaggio per 2-1, quando Viola entra in area e viene atterrato dopo essere stato colpito con una ginocchiata da Asamoah. Sul momento il direttore di gara indica il dischetto ma le proteste dei sardi non si placano: a loro giudizio, quel contatto non è abbastanza forte da consentire il fischio della massima punizione.

rigore benevento cagliari

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Benevento-Cagliari, Inzaghi: “Siamo in lacrime”

In effetti dopo qualche minuto, Doveri viene richiamato dal VAR Mazzoleni davanti al monitor per l’on field review (la visione sul terreno di gioco): dopo aver esaminato le immagini, l’arbitro annulla tutto. A quel punto a protestare sono i campani, che avevano già recriminato in precedenza per un fuorigioco fischiato a Caprari, successivamente agganciato da Nandez in maniera plateale sempre in area di rigore.

Benevento, gravi accuse di Vigorito nel post-partita

Al triplice fischio, dopo che il Cagliari aveva ormai trovato anche il 3° gol, sono arrivate le parole di Oreste Vigorito, presidente del Benevento, che ha accusato pesantemente lo staff arbitrale, ricordando come anche domenica scorsa, lo stesso Mazzoleni avesse “favorito” il Cagliari contribuendo alla decisione di annullare il gol di Osimhen del Napoli: “Mazzoleni? Evitasse di fare congetture, ha tutti i mezzi a disposizione per decidere con correttezza. Si vada a rivedere le immagini come ha fatto tutto il resto del paese”.

benevento cagliari
Benevento-Cagliari (www.gettyimages.it)

“Non mi sono mai fermato a parlare di arbitri, ma mi sono arrivati messaggi da altre piazze come Napoli, e tutti suggeriscono che quando si vuole ammazzare una squadra del sud, si manda Mazzoleni. Se non sanno usare la tecnologia, allora togliamola, tanto è diventata una scusa per le loro cazzate. Abbiamo trascorso con pioggia e neve a lavorare, mentre lui è a guardare la televisione seduto e non sa neanche farlo”.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Benevento, Inzaghi l’aveva già detto

Benevento-Cagliari, la frase di Doveri

Secondo quanto riferisce TuttoBenevento, a margine dell’episodio Doveri ha riferito a Nicolas Viola una frase che farà discutere: “Viola, non ti ammonisco solo perché ti ha toccato“.