Napoli-Cagliari, infortunio terribile: c’è sangue ovunque

Barella (www.gettyimages.it)

Napoli-Cagliari, brutte notizie per Gattuso e Semplici che perdono due pedine per infortunio: in particolare cambia la gara delgi azzurri.

Hysaj Osimhen
Elseid Hysaj e Victor Osimhen (www.gettyimages.it)

Napoli-Cagliari, doppio infortunio

Napoli-Cagliari, infortunio per Victor Osimhen e Luca Ceppitelli. Brutto scontro di gioco tra i due calciatori che sono rimasti a terra per qualche minuto: testa contro testa tra il nigeriano ed il difensore dei rossoblù. Ad entrambi è fuoriuscito del sangue in maniera copiosa. Il direttore dell’incontro che si sta disputando allo stadio ‘Diego Armando Maradona’, Michael Fabbri, ha subito richiamato l’attenzione degli staff medici delle due squadre, che si sono precipitati subito in campo a soccorrere gli atleti. Grande paura in campo per i ventidue calciatori: fortunatamente i due hanno ripreso conoscenza e si sono rimessi in piedi, ovviamente aiutati dai responsabili medici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, colpo Champions: sarà il sostituto di un partente

Napoli-Cagliari, Osimhen costretto al cambio

Napoli-Cagliari, Victor Osimhen va ko. Il mister dei partenopei, Gennaro Gattuso, ha dovuto però per forza cambiare il numero 9 degli azzurri facendo entrare al suo posto Dries Mertens. L’ex centravanti del Lille è stato l’autore del gol dell’1-0. Nelle prossime ore, il Napoli valuterà le sue condizioni e le annuncerà con una nota sul proprio sito ufficiale e su tutti i profili social.

Per quanto riguarda il capitano degli ospiti, Luca Ceppitelli, è stato anche lui sostituito da Leonardo Semplici: ha provato a rimanere in campo ma ha dovuto alzare bandiera bianca. Al suo posto è entrato un attaccante, Giovanni Simeone.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, De Laurentiis furioso: salta l’accordo, va in un’altra big

Osimhen infortunio
Victor Osimhen (www.gettyimages.it)

Napoli, Osimhen va ko: quando rientrerà in campo?

Napoli-Cagliari, infortunio per Victor Osimhen. Stando a vedere la dinamica dello scontro, non sembra esserci stato un trauma cranico: il bomber è riuscito a muoversi quasi subito, dando segni di controllo del proprio corpo. Soltanto gli esami strumentali però dei prossimi giorni potranno dirci di più sulle sue condizioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Spalletti rivoluziona tutto: acquisti e cessioni

Gattuso spera di averlo a disposizione per la prossima gara di campionato, in trasferta, contro lo Spezia di Vincenzo Italiano in programma sabato 8 maggio allo stadio ‘Picco’.