Calciomercato Juventus, il rivale si propone: “Pronto ad allenarla”

Guardiola Mourinho
Pep Guardiola e José Mourinho (www.gettyimages.it)

La Juventus, molto probabilmente, non confermerà Andrea Pirlo per il prossimo anno: nel frattempo arrivano le dichiarazioni del grande “nemico” che si è proposto.

José Mourinho
José Mourinho (Getty Images)

Juventus, Mourinho si propone

Calciomercato Juventus, José Mourinho sulla panchina dei rivali? Per il momento si tratta solamente di fantacalcio, ma non è una ipotesi da scartare. Da qualche settimana il Tottenham lo ha esonerato dopo i pessimi risultati che ha ottenuto con gli ‘Spurs‘: ora il manager portoghese è alla ricerca di nuove sfide. Ritorno in Italia? Possibile, anche perché lo stesso coach non lo ha escluso. Va ricordato che il cinquantaseienne è ancora sotto contratto con il club fino al 30 giugno del 2023.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, colpo da Barcellona: c’è lo scambio con Juve e Inter

Juventus, le parole di Mourinho

Calciomercato Juventus, José Mourinho esclude un ritorno all’Inter. Con i nerazzurri ha vinto praticamente tutto quello che c’era da vincere conquistando, nel 2010, il ‘Triplete’. Anche se dovesse ritornare in Serie A non lo farà per accomodarsi sulla panchina dei lombardi. Queste le sue dichiarazioni al Times: “L’Inter rimarrà sempre nel mio cuore. Con loro ho trionfato molte volte. Sono ancora affezionato a loro. Un ritorno in Italia? Ci sto pensando, ma non per ritornare di nuovo lì. Allenerei, magari, una società rivale: non ci penserei su nemmeno due volte. Sono un professionista e guardo le cose in questa maniera: così facendo so che sto bene con me stesso”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus: arriva la bocciatura, va a giocare in Premier League

José Mourinho
José Mourinho (Getty Images)

Juventus, chi al posto di Pirlo?

Calciomercato Juventus, Mourinho al posto di Andrea Pirlo? Il manager di Floro può salutare la ‘Vecchia Signora’ al termine della stagione. Agnelli è stato chiaro: dopo aver fallito la possibilità di conquistare il decimo scudetto consecutivo ora l’obiettivo rimane quello di piazzarsi tra le prime quattro (vale a dire qualificarsi alla prossima Champions League) e conquistare la Coppa Italia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, il campione ha deciso: vuole la Premier League

Intanto lo ‘Special One’ aspetta una chiamata da una big europea. Anche nelle recenti interviste non ha mai nascosto il desiderio di ritornare nel ‘Bel Paese’. Magari proprio nella società bianconera.