Milan: nuovo tecnico a sorpresa? Arriva l’annuncio

Shevchenko

Il Milan pensa già al dopo Pioli. Nelle ultime ore si è parlato tanto della possibilità per il Milan di cambiare allenatore a fine anno.

Milan: nuovo tecnico a sorpresa? Shevchenko attende

Dopo Inzaghi, Seedorf e Gattuso il prossimo tecnico del Milan potrebbe essere un’altra vecchia conoscenza dei rossoneri. Con Maldini come dt, i rossoneri potrebbero portare in Italia, anche se non nella prossima stagione, Shevchenko.

A confermare la notizia è stato l’ex vice-allenatore rossonero. Mauro Tassotti, ex giocatore del Milan, e vice di Shevchenko sulla panchina dell’Ucraina, ha parlato del futuro dell’ex numero 7 e pallone d’Oro rossonero Sheva:

 

“Ha l’ambizione, prima o poi, di misurarsi in una squadra di club. Non dipende dal nome, ma dal campionato. Lui cerca un progetto serio e valuterà le opportunità che nel prossimo futuro si presentreanno. Non vuole essere assunto solo perché lui è Sheva. Deve esserci una ricerca ed un apprezzamento del suo modo di lavorare. Vuole farsi conoscere per il metodo sul come vuole fare giocare i suoi. Shevchenko è molto bravo ed i risultati della Nazionale Ucraina, nonostante un periodo difficile, sono sotto gli occhi di tutti”.

Shevchenko
Shevchenko

Ultime Milan: il destino di Pioli legato alla Champions League?

A proposito della panchina dei rossoneri e del possibile arrivo in Italia di Shevchenko, il destino di Stefano Pioli potrebbe essere legato al raggiungimento di un posto in Champions League.  

Pioli, dopo un grande inizio di stagione, ora rischia di scivolare fuori dalla zona Champions League. Il Milan, infatti, è a pari punti con il Napoli e la Juventus ma per differenza reti è dietro ai due club ed è attualmente 5o in classifica. In virtù anche di un campionato molto complicato, il club rossonero potrebbe rimanere ancora una volta fuori dalla zona Champions League.

Andriy Shevchenko (www.gettyimages.it)

Mercato Milan: la Champions cambia il mercato?

Attenzione massima a Milano perchè rimanendo fuori dalla zona Champions League i rossoneri potrebbero esser costretti a diversi sacrifici di mercato. Pioli non sarebbe più inamovibile e Donnarumma potrebbe dire addio. Il portiere, infatti, come noto è in scadenza di contratto e vorrebbe giocare la Champions League.

Milan infortunio Bennacer
Stefano Pioli (www.gettyimages.it)