Calciomercato, addio Milan: “I conti si fanno alla fine”

Pioli Donnarumma
Stefano Pioli e Gianluigi Donnarumma (www.gettyimages.it)

Milan, arrivano delle importanti dichiarazioni alla vigilia della sfida di campionato: supporters rimangono con il fiato sospeso.

Pioli Inzaghi
Stefano Pioli e Simone Inzaghi (www.gettyimages.it)

Calciomercato, il mister fa chiarezza sul suo futuro

Calciomercato Milan, Stefano Pioli rimarrà allenatore del ‘Diavolo‘ anche la prossima stagione? La sua squadra, specialmente nelle ultime uscite, sta ottenendo risultati per nulla soddisfacenti: dal primo posto il team rossonero è scivolato al quinto. Se dovesse terminare oggi il campionato i rossoneri non si qualificherebbero alla prossima edizione della Champions League. Sarebbe un vero e proprio fallimento visto che la dirigenza aveva chiesto al suo allenatore di ritornare nell’Europa che conta dopo tantissimi anni dall’ultima volta. Ed è per questo motivo che Pioli, nelle prossime cinque giornate, si gioca tantissimo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan: nuovo tecnico a sorpresa? Arriva l’annuncio

Milan, Pioli: “La società è dalla mia parte

Calciomercato Milan, le dichiarazioni di Stefano Pioli. Queste le parole del coach nativo di Parma alla vigilia della sfida di Serie A contro il Benevento dell’ex Pippo Inzaghi: “Il club è sempre stato con me. Ho sempre avuto il loro sostegno dal primo momento che sono arrivato in questa società. Sono fortunato ad allenare una grandissima squadra. Qual è l’obiettivo? Di fare grandi risultati, a partire dalla gara di domani. 

Futuro? Da un po’ di tempo che mi rivolgete sempre le stesse domande. Posso solamente dirvi che i conti si fanno alla fine. Per il resto posso dire che sono assolutamente convinto di quello che sto facendo e so benissimo che la proprietà mi appoggerà in ogni caso”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, blitz per il gioiellino scuola Tottenham

Pioli Milan
Stefano Pioli (www.gettyimages.it)

Pioli parla anche di Donnarumma

Calciomercato Milan, Stefano Pioli non parla solamente della sua permanenza nel club ma anche di Gianluigi Donnarumma. Ricordiamo che il portiere ed il capitano è in scadenza di contratto e non ha ancora rinnovato: “E’ normale essere tesi in questo momento della stagione. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, cambia tutto in difesa: arriva la decisione sul futuro

Le voci? Sono sempre rimaste fuori. Tutti noi vogliamo inseguire l’obiettivo della Champions perché abbiamo le qualità, con tutto il rispetto dell’Europa League”.