Juventus: allenatori contro i bianconeri, ecco cosa è successo

Superlega, Agnelli
Andrea Agnelli (www.gettyimages.it)

La Juventus ha attirato su di se l’attenzione mediata di questo ultimo periodo. Dopo le accuse da parte della UEFA ad Agnelli anche gli allenatori si sono schierati contro i bianconeri.

Juventus: allenatori contro i bianconeri, Ulivieri contro la Superlega

Renzo Ulivieri, presidente dell’Assoallenatori (Aiac), ha parlato nel corso di un’intervista concessa ad ANSA prima del Consiglio federale della Figc, esprimendosi sulla Superlega:

“I club hanno sbagliato, ma la cosa non si è realizzata. In questo momento dobbiamo capire cosa succederà in futuro e che posizione si avrà da parte di tutti, cosa che la federazione farà oggi, e di questo siamo contenti, per la salvaguardia del campionato italiano. Oggi mi aspetto una normale presa di posizione della federazione che si allineerà con quanto fatto in questa settimana da Uefa e della Fifa. Se mi aspetto una punizione dura per i club ‘secessionisti’? La cosa non si è realizzata, è stata una cosa sbagliata che hanno provato a proporre ma che è finita in malo modo, ma fortunatamente sia la federazione che Uefa e Fifa hanno preso posizioni molto chiare”.

Superlega, Agnelli
Andrea Agnelli (www.gettyimages.it)

Intervista a Ulivieri sui debiti delle big

Ulivieri ha parlato anche del sistema attuale che non permette ai club di essere sostenibili:

 “La prima cosa che mi viene da pensare è che la riduzione dei costi in questo momento debba essere obbligatoria. Abbiamo bisogno di rispettare i bilanci ma come associazione non siamo noi a decidiere visto che siamo in mercato che è libero. Certo, un ripensamento in questo stato di cose credo vada fatto”.

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Juventus: Ulivieri difende Pirlo

Lavoro di Pirlo?  “Non sono deluso, il discorso riguarda una società che sta provando a fare un cambiamento che definirei radicale dopo 10 anni di successi. Tanti si dimenticano che le squadre hanno un’anima e la loro era formata da Chiellini, Buffon, Bonucci e Barzagli. Erano stati questi 4 calciatori a dare l’anima e per ricostruirla ora serve un po’ di  tempo”.

Calciomercato Juventus
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)