Benevento, esonero Inzaghi: confronto con l’allenatore

Benevento, Inzaghi
Benevento, Inzaghi (Getty Images)

Il Benevento di Inzaghi ad oggi è in zona retrocessione. La squadra campana allenata da Simone Inzaghi si ritrova al 18esimo posto con 31 punti, al pari con Cagliari e Torino. Decisive le 3 vittorie consecutive della squadra sarda che ha rimontato, mentre il Benevento di Inzaghi che con la vittoria contro la Juventus sembrava avesse messo quasi in archivio il discorso salvezza è ormai sprofondata nel baratro e dovrà giocarsi tutto nelle ultime giornate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Benevento, addio a fine stagione

Benevento, esonero Inzaghi: incontro con il ds Foggia

La sconfitta contro l’Udinese ha pesato tanto in casa Benevento, tanto che la società ha imposto il silenzio stampa ed è stato il presidente Vigorito a parlare ai microfoni di Sky al termine della pesante sconfitta. Intanto, Vigorito ha anche annunciato che ci sarebbero state riflessioni da parte della società riguardo varie tematiche, ma che il futuro di Filippo Inzaghi al Benevento non sarebbe stato messo in discussione. Niente esonero per Inzaghi che, come rivelato da Ottopagine, h avuto un lungo confronto con il direttore sportivo Foggia per parlare del momento difficile della squadra.

Benevento Inzaghi

Benevento Inzaghi (www.gettyimages.it)POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Benevento, Inzaghi crede nella salvezza

Ultime Benevento, Vigorito tiene unito il gruppo

E’ stato il presidente Vigorito a voler metterci la faccia in diretta tv ieri dopo la sconfitta. Inoltre, a cinque giornata dalla fine, il presidente ha spiegato di non voler prendere nessuna decisione e confermare tutti, anche Inzaghi, che hanno lottato in un anno estremamente complicato.

Benevento Filippo Inzaghi
Filippo Inzaghi (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Benevento, il calciatore parla del modulo di Inzaghi

Benevento calcio, i numeri e il calendario

Sono soltanto due i punti del Benevento di Pippo Inzaghi nelle ultime cinque partite, un pareggio per 2-2 con il Parma e un altro con il Genoa sempre con lo stesso risultato, poi tre sconfitte con Udinese, Lazio e Sassuolo. Andamento post Juve che ha condizionato il discorso salvezza per la società di Vigorito che ora teme di retrocedere nuovamente in Serie B come accaduto anni fa. Il Benevento si giocherà tutto nelle ultime cinque giornate, dove avrà un calendario complicato con scontri diretti e scontri con le big che sono in corsa per importanti obiettivi come la Champions. Infatti, nel seguente ordine, la squadra di Inzaghi dovrà affrontare Milan, Cagliari, Atalanta, Crotone e Torino.

Inzaghi
Benevento, Filippo Inzaghi (www.gettyimages.it)