Fiorentina, Vlahovic è pronto per una big: dove farebbe meglio? (FOCUS CM24)

Vlahovic
Dusan Vlahovic (www.gettyimages.it)

La Fiorentina sta vivendo una stagione molto complicata, e l’attuale posizione in classifica ne certifica le mille difficoltà incontrate in questa annata. Il cambio in panchina, rendimento sottotono e la sensazione di avere una rosa ancora incompleta in varie zone di campo. Ma se c’è un giocatore che più di tutti ha brillato nel tunnel quello è Dusan Vlahovic, richiesto da moltissime squadre sul mercato, e già pronto per un altro salto di qualità. Il serbo ha segnato ben 16 gol in campionato, ha fornito prestazioni ottime, ed è sicuramente uno dei migliori talenti europei in questo momento. Ma dove farebbe meglio? In Serie A ci sono Milan e Roma interessate..

Dusan Vlahovic: l’oro di Firenze, Commisso deve blindarlo

Vlahovic
Dusan Vlahovic (www.gettyimages.it)

Dusan Vlahovic ha disputato una stagione fantastica, riuscendo a togliere spesso dai guai la Fiorentina, e riuscendo a dimostrare tutto il suo talento nonostante l’annata molto opaca della sua squadra. I 16 gol in campionato rappresentano un biglietto da visita importante sul mercato, ed è chiaro di come tantissime pretendenti abbiano già fatto dei sondaggi importanti per averlo in estate. Ora la palla passerà a Rocco Commisso, il quale cercherà in tutti i modi di blindare il suo gioiello. E’ atteso un colloquio importante tra qualche settimana, i due discuteranno del futuro, e il patron italo-americano sicuramente offrirà un rinnovo importante al suo gioiello.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Fiorentina: rinnovo a sorpresa, ma solo a due condizioni

Milan su Vlahovic: ecco il rischio

Dusan Vlahovic (www.gettyimages.it)

Il futuro di Dusan Vlahovic potrebbe essere lontano dalla Fiorentina, ma allo stesso tempo ancora nel nostro campionato. Le due squadre più interessate in Serie A sono sicuramente Milan e Roma, le quali si sono già attivate nel corso di questi mesi con dei sondaggi importanti. Ma dove sarebbe meglio andare in caso di bivio? Sicuramente il Milan ha un progetto in netta crescita, sta lottando concretamente per la Champions League, ed ha una rosa piuttosto completa in zona offensiva. La presenza di Ibrahimovic, il quale resterà ancora in rossonero, rischierebbe però di mettere in ombra Vlahovic, magari in termini di presenze e in quanto l’esperienza dello svedese è troppo importante per Pioli. L’allenatore del Diavolo ha a disposizione diversi attaccanti, tra cui Rebic, Leao e forse Mandzukic, ed è per questo che per il serbo della Fiorentina lo spazio rischierebbe di essere poco. 

LEGGI: Calciomercato Juventus, Vlahovic porta il nuovo bomber

Futuro Vlahovic: la Roma è la miglior destinazione?

Anche la Roma mette nel mirino Dusan Vlahovic, e lo fa in modo concreto vista anche la situazione relativa ad Edin Dzeko. Con l’addio del bosniaco andrà preso un altro attaccante, e Vlahovic è certamente uno dei primi obiettivi. Se da una parte però i giallorossi rischiano seriamente di essere fuori dalla Champions League, dall’altra parte Vlahovic avrebbe la possibilità di essere più centrale nelle gerarchie della Roma che verrà. Borja Mayoral sarà riscattato con molte probabilità, ma la sua presenza non rischierebbe di ingombrare troppo ai fini di rotazioni e minutaggio. I due possono convivere benissimo nello stesso attacco, nel Milan la situazione sarebbe diversa.

POTREBBE INTERESSARTE: Calciomercato Milan: dalla Fiorentina al Real Madrid, Maldini beffato

 

Di: Christian Mattera