Calciomercato Lazio, rinnovo Inzaghi: ora non firma più

Lazio inzaghi
Simone Inzaghi (Getty Images)

Calciomercato Lazio, rinnovo Inzaghi: ora non firma più. L’allenatore biancoceleste vorrebbe restare ancora a lungo alla Lazio perché legato, ma potrebbero non esserci più gli estremi per raggiungere l’accordo finale e la firma. Decisiva la qualificazione alla prossima Champions League.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio, infortunio Luis Alberto: le condizioni

Calciomercato Lazio, rinnovo Inzaghi: trattativa in stand by

Fermo il rinnovo di Simone Inzaghi con la Lazio. L’allenatore biancoceleste, che è in scadenza a giugno, ancora non ha firmato nessun nuovo contratto. Il club ha portato alle lunghe il rinnovo di Inzaghi che resta sempre in bilico. Il tecnico, intanto, è ancora a casa causa Covid-19 e non ha potuto seguire la sua squadra per la trasferta con il Napoli dove si gioca molto nella lotta Champions. L’accordo per il prolungamento pare esserci, ma resta questa situazione di incertezza che entro fine mese sarà chiarita in un senso o nell’altro.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio, Simone Inzaghi positivo al Covid 19: le condizioni

Calciomercato Lazio, rinnovo Inzaghi: via senza Champions

Perché come riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, Simone Inzaghi può dire addio a fine stagione alla Lazio senza qualificazione alla Champions. Una qualificazione che ad oggi sembra molto difficile e potrebbe proiettare il tecnico anche verso nuove avventura, con il club che può decidere di avviare un nuovo progetto.

Lazio Inzaghi

Lazio, Simone Inzaghi
(Getty Images)POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Lazio, addio Milinkovic Savic

Calciomercato Juventus, Simone Inzaghi nel mirino

Su Simone Inzaghi c’è da anni la Juventus, che avrebbe individuato in lui l’Allegri del futuro per la sua capacità di interpretare le sfide, soprattutto quelle decisive. In più, Inzaghi, è uno dei più promettenti giovani allenatori italiani, dato che ha 45 anni e solo 5 anni di carriera ai massimi livelli, dove ha vinto già 3 trofei (2 volte la Supercoppa Italiana e 1 Coppa Italia). La Juventus pensa a lui anche perché è uno che predilige la difesa a tre, ma non è facile separare Inzaghi dalla Lazio. Le prossime settimane saranno decisive, con società e allenatore che si incontreranno ancora una volta per capire se ci sarà un punto d’incontro tra le parti.

inzaghi juve
Simone Inzaghi (www.gettyimages.it)