Milan: tifosi contro tutti, ecco cosa hanno combinato “Porci”

Calciomercato Milan Leao
Calciomercato Milan Leao

Clamoroso cosa hanno fatto i tifosi del Milan dopo l’annuncio della Superlega. I supporters rossoneri, nonostante gran parte dei tifosi si sia schierato contro la Superlega, hanno deciso di fare di più attaccando sia i fautori di questa nuova competizione che la UEFA e FIFA.

Notizie Milan: tifosi contro tutti, attacco a Superlega e UEFA

I tifosi del Milan hanno provato a farsi sentire attraverso un duro comunicato. Ecco i passaggi più importanti:

 “Mentre la stagione calcistica si avvia alla conclusione, sul mondo del pallone parla di quello che potrebbe avvenire con la Super League, una competizione fortemente voluta dalle squadre europee più blasonate, in aperto contrasto con quanto dichiarato dalla UEFA. Un vero e proprio terremoto nell’ambiente calcio, che inevitabilmente ci riguarda da vicino visto che il Milan appartiene alle squadre “scissioniste”, che intendono dare vita a questa nuova competizione europea”.

pioli
Stefano Pioli (www.gettyimages.it)

Milan, “il calcio già non è più della gente”

Onestamente, che tutti i signori della stanza dei bottoni adesso mettano al primo posto noi tifosi è una cosa che fa venire da ridere. Quella della Super League è solo l’ultima di innumerevoli manovre che da anni il mondo del calcio compie, che hanno portato il calcio a diventare un business. Certamente la nascita di questa nuova competizione sarebbe l’ennesima spallata al calcio di una volta che per noi resta un ricordo vago, ed inevitabilmente finirà per oscurare il fascino e la tradizione dei vari campionati nazionali, privando il calcio del merito che manca da molto. Ma la cosa che ci fa ancora più indignare è l’ipocrisia di tutti coloro che hanno fatto dello sport solo un business, i quali oggi insorgono in nome dei tifosi, ma semplicemente per il loro interesse, parlano di tifo.

Il calcio è stato della gente fino agli anni 90, quando nacque la Champions League cancellando quella che era la coppa campioni: da quel momento si è iniziato a scavare quel solco incolmabile tra grandi e piccole società. Il calcio era della gente anche quando non è stato mosso dito per il rincaro dei biglietti e per altre cose importanti per noi tifosi”.

FIFA, l'accusa di Infantino
FIFA, l’accusa di Infantino alla Superlega (Getty Images)

Milan, tifosi contro presidenti: “Porci”

“Adesso che i soldi stanno finendo, scornatevi fra di voi, ma no nome dei tifosi. PORCI!”.

Calciomercato Milan Leao
Calciomercato Milan Leao