Superlega, rissa sfiorata nell’assemblea di Lega: ecco cosa è successo

Superlega, il ritiro delle italiane
Beppe Marotta e Andrea Agnelli (www.gettyimages.it)

Superlega, rissa nell’assemblea di Lega della Serie A che si è svolta poche ore fa. E’ successo di tutto

Cairo
Urbano Cairo (www.gettyimages.it)

Superlega, scintille in Lega

Superlega, accenno di rissa tra Andrea Agnelli ed Urbano Cairo. Le società della massima serie italiane si sono riunite, questo pomeriggio, per un’urgente assemblea: ovviamente l’ordine del giorno era la Superlega che potrebbe iniziare da qui a qualche mese. Non serve forse aggiungerlo, ma le altre diciassette società non sono per nulla d’accordo con questo format.

Addirittura c’è chi chiede la radiazione della Juventus, dell’Inter e del Milan dalla Serie A partendo da questa stagione. Se così fosse non ci sarebbero le tre retrocessioni in cadetteria (si salverebbero il Cagliari, il Parma ed il Crotone che si trovano nella zona rossa della classifica). In particolar modo, il patron dei granata non le ha mandate a dire al numero uno della Juventus: secondo quanto riferito da Sportinsider, si è arrivati quasi alle mani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il ct umilia la Juventus: “Sono indegni di partecipare alla Superleague”

Cairo, che attacco ad Agnelli e a Marotta

Superlega, Urbano Cairo attacca Andrea Agnelli e non solo. Il presidente del Torino ha rilasciato delle importanti dichiarazioni all’Ansa una volta terminata l’assemblea della Lega di Serie A. Queste le sue parole: “E’ stato fatto un vero e proprio attentato ad una associazione importante come la nostra. Se uno come Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, intende attuare una cosa del genere allora deve dimettersi immediatamente dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio.

Non solo: deve vergognarsi di tutto quello che sta facendo anche la sua società. Tu hai aderito insieme ad altre 11 squadre di partecipare a questo nuovo torneo, non puoi rimanere a rappresentare il campionato italiano. Sono sicuro che questo progetto non inizierà. Le parole su Marotta valgono per Agnelli”.

LEGGI ANCHE >>> Superlega calcio, nuovo club con presidente italiano: “Stiamo valutando la proposta”

Torino, Urbano Cairo
Torino, Urbano Cairo (Getty Images)

Pres. Torino: “Agnelli un Giuda

Superlega, Cairo non usa mezzi termini per definire Agnelli: “Uno che si comporta così deve essere considerato un Giuda. Questo progetto lo hanno depositato il 10 gennaio. Durante la riunione gli ho chiesto “con quale coraggio vieni qui a parlare di solidarietà?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Superlega anti-Champions: Dazn irrita Sky, Uefa e FIGC, ecco le italiane

Come puoi iniziare a trattare l’operazione fondi quando hai già la testa alla Superlega? Ma come si fa, questo è un tradimento a tutti gli effetti”.