Calciomercato Lazio: Milinkovic-Savic via, arriva il retroscena

Calciomercato Lazio Milinkovic-Savic
Calciomercato Lazio Milinkovic-Savic (Getty Images)

Milinkovic-Savic potrebbe clamorosamente lasciare la Lazio. Il centrocampista serbo a fine stagione, senza la conferma di un piazzamento in Champions League, potrebbe essere sacrificato sul mercato.

Calciomercato Lazio: Milinkovic-Savic via, chi viole il Sergente?

Da diverse stagioni si parla di una possibile cessione di Milinkovic-Savic da parte della Lazio. Il presidente Claudio Lotito ha sempre tenuto duro e non ha mai ceduto alle richieste per il serbo. Tuttavia, in estate senza un piazzamento in Champions League potrebbe essere dura tenere botta alle richieste per il calciatore soprattutto se facesse bene anche in Nazionale. Milinkovic-Savic è da tempo un pallino di diverse big come PSG, Real Madrid e Manchester United pronte ad acquistarlo nel prossimo mercato.

Milinkovic Savic
Milinkovic Savic tra Inter e Manchester United (Getty Images)

Mercato Lazio: retroscena di Milinkovic sull’arrivo a Roma

Intanto a proposito del suo arrivo a Roma, Sergej Milinkovic-Savic ha svelato alcuni retroscena nel corso di un’intervista concessa a Lazio Style Channel,

Liga?  «Sono nato in Spagna ma non mi ricordo molto della mia infanzia perchè siamo andati via».

Mercato e arrivo a Roma? «All’inizio era molto difficile, per la prima volta ero da solo. Non ero pronto per stare in prima squadra e mi alternavo con la Primavera. Anche mentalmente non stavo bene, era dura e mi mancava la famiglia ma questo mi ha fatto crescere. Con il tempo mi sono ambientato, poi è cambiato allenatore e ho avuto spazio».

Città?  «Cosa ricordo? Tutto, ho visto tanta gente ed ero sotto choc quando ho visto quei tifosi per me. Quando sono arrivato ho capito che la gente meritava che facessi vedere il meglio di me».

Calciomercato Lazio Milinkovic-Savic
Calciomercato Lazio Milinkovic-Savic (Getty Images)

Milinkovic-Savic guarda al futuro…prossimo

Coppa Italia contro la Roma? «Era il gol più facile che ho fatto, all’inizio della gara di ritorno sentivo di poterne fare un altro, i tifosi si aspettano molto da me. Tutti i laziali vivono per questa partita e sono contento di aver segnato, per i nostri tifosi. Dopo sei anni posso dire di sentirlo come loro».

Supercoppa?  «Fu una partita difficile, vincevamo 2-0 ma poi ci stavano per rimontare».

Unico?  «Non mi sento così. Devo ancora lavorare e migliorare, in tanti si aspettano molto e io non voglio deludere».

Calciomercato Lazio Milinkovic-Savic
Calciomercato Lazio Milinkovic-Savic (Getty Images)