Roma, rapina e paura a casa Smalling: costretto ad aprire la cassaforte

Rapina Smalling
Roma, rapina Smalling (Getty Images)

Paura nella notte in casa Smalling: il difensore della Roma è stato vittima di una rapina. L’ex Manchester United ha subito allertato le Forze dell’Ordine che sono ancora alla ricerca dei malviventi.

Roma, rapina in casa Smalling: ecco cosa è successo

Notte di festeggiamenti e paura in casa Roma. Dopo il pareggio contro l’Ajax che ha permesso il passaggio alle semifinali di Europa League, sono arrivati i momenti di terrore. A farne le spese è stato Chris Smalling, vittima di una rapina in casa.

Il difensore inglese, ormai al secondo anno in giallorosso, è stato rapinato all’interno della sua abitazione e sottratto di tutti i suoi beni preziosi.

LEGGI ANCHE >>> Roma, Dzeko dice addio a fine stagione? Il suo annuncio

Smalling Roma
Smalling Roma (Getty Images)

Roma, rapina in casa Smalling: la ricostruzione

Rapina in casa di Chris Smalling a Roma. Secondo quanto riferito da adnkronos.com, i fatti sono avvenuti durante la tarda notte di oggi venerdì 16 aprile (alle 4.55). Tre malviventi hanno fatto irruzione con il volto travisato nella sua abitazione nel quartiere Appio Pignatelli. Hanno costretto il calciatore della Roma a consegnargli denaro, gioielli, costosi orologi Rolex ed altri oggetti di valore presenti in casa, facendogli aprire la cassaforte.

Dopo la rapina a casa Smalling, i tre hanno lasciato la casa del difensore della Roma e si sono dati alla fuga. Il difensore, che al momento dell’accaduto si trovava insieme a sua moglie Sam Cook, ha subito avvertito le forze dell’ordine, chiedendo immediato intervento. Sulla vicenda indagano gli agenti della Polizia di Stato, che hanno ascoltato il giocatore e svolto gli accertamenti di rito. Le indagini sono in corso, è caccia ai tre malviventi.

LEGGI ANCHE >>> Roma, Fonseca va via? Le ultime sul futuro del tecnico

Roma Smalling
Roma Smalling (Getty Images)

Roma, Smalling ancora out per infortunio: le condizioni

Intanto Chris Smalling e la Roma non si vedono da tempo a causa di un lungo infortunio. Il difensore inglese è out dallo scorso 7 marzo e anche negli ultimi giorni  ha svolto lavoro differenziato. Non si possono ancora prevedere tempi esatti per il suo rientro. E’ fermo da 40 giorni e anche il consulto a Barcellona dal Professor Cugat non ha risolto il problema. Il timore, in casa Roma, è che il suo stop possa protrarsi fino a fine stagione.

LEGGI ANCHE >>> Roma, in porta l’obiettivo è Musso

Smalling infortunio
Smalling infortunio (Getty Images)