Calciomercato Napoli, scelto il sostituto di Gattuso

Napoli Gattuso
Fiorentina, il futuro è Gattuso (www.gettyimages.it)

Il Napoli pensa al futuro, e non soltanto ai prossimi acquisti, ma anche a chi si siederà in panchina. Gennaro Gattuso potrebbe dire addio a fine stagione, e sul mercato pare che il nome in pole sia quello di Ivan Juric. Un’annata altalenante per gli azzurri, i quali hanno come unico ed ultimo obiettivo quello di accedere alla prossima Champions League, ovviamente tramite almeno il quarto posto in classifica. Chiaro di come l’ambiente non possa essere soddisfatto, specie viste le uscite molto dure dalla Coppa Italia e dall’Europa League. Il futuro di Gattuso è incerto, De Laurentiis pensa a come sostituirlo.

Calciomercato Napoli: addio Gattuso, Juric il primo nome per la panchina

Juric
Ivan Juric (www.gettyimages.it)

Calciomercato Napoli | Gennaro Gattuso potrebbe dire addio al Napoli al termine della stagione. E’ questa l’ipotesi che sta prendendo forma nelle ultime settimane, e che vede il tecnico calabrese molto lontano dalla permanenza anche per la prossima annata. Nonostante la grande empatia trasmessa con l’ambiente e con i giocatori, Gattuso non ha soddisfatto in pieno in termini di risultato, ed è per questo che non è da escludere un clamoroso scossone. Attualmente il primo nome per sostituirlo è quello di Ivan Juric, allenatore del Verona e che è uno dei preferiti del presidente del Napoli.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Napoli, addio Gattuso: l’agente di Sarri arriva in Italia

Mercato Napoli: Gattuso a caccia della conferma, tutti i nomi per sostituirlo

De Zerbi
Calciomercato Napoli Roberto De Zerbi (Getty Images)

Il Napoli si muove sul mercato, e lo fa anche per gli allenatori: la posizione di Gattuso è in bilico, e ora è caccia all’eventuale sostituto. Juric è il primo della lista, ma pare che tra i più interessanti ci siano Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, e Vincenzo Italiano dello Spezia. Soprattutto il tecnico dei neroverdi potrebbe essere un’opzione importante, visti i risultati ottenuti in questi ultimi anni, e uno stile di gioco che ricorda quello di Maurizio Sarri: tanto possesso, pallino del gioco e uno stile offensivo propositivo e che possa premiare la velocità dei vari Mertens, Osimhen, Insigne e Lozano.

LEGGI: Calciomercato Napoli, rinnovo Insigne: trattativa delicata

POTREBBE INTERESSARTI: Napoli, futuro Gattuso: segnali positivi da parte di ADL