Milan, infortunio Romagnoli: Pioli pronto a riabbracciarlo

alessio romagnoli
Milan Alessio Romagnoli (Getty Images)

Milan, infortunio Alessio Romagnoli: arrivano buone notizie per Stefano Pioli. Il tecnico dei rossoneri è pronto a contare nuovamente sul capitano che è fermo da qualche settimane per un problema muscolare: non è scontato che possa essere inserito nella lista dei convocati per la prossima giornata di campionato.

Romagnoli infortunio
Alessio Romagnoli (www.gettyimages.it)

Milan, Romagnoli recupera dall’infortunio

Milan, Alessio Romagnoli è pronto a lasciarsi alle spalle l’infortunio. Il capitano del ‘Diavolo’ è pronto a ritornare in campo dopo essersi fermato per un problema al polpaccio che lo ha tenuto fermo per quasi un mese. Dopo la vittoria ottenuta sabato pomeriggio, in campionato, contro il Parma il team di Pioli ha ripreso gli allenamenti nel centro sportivo di ‘Milanello’ per preparare la prossima sfida. Domenica arriva il Genoa di Davide Ballardini che ha voglia di riscattarsi dopo il ko rimediato ieri contro la Juventus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, Ibrahimovic viola le norme anti Covid: al ristorante con un ex rossonero

Milan, Romagnoli è ‘ok’ per il Genoa

Milan, infortunio Alessio Romagnoli: l’ex Roma è arruolabile per la sfida di domenica allo stadio ‘San Siro’. Questa mattina il calciatore ha svolto l’intera seduta insieme al resto dei suoi compagni di squadra. Una buona notizia per lo stesso Pioli che può contare su di lui. Anche se nelle ultime uscite Fikayo Tomori si è dimostrato di essere all’altezza della situazione, non facendo rimpiangere il capitano dei rossoneri. L’ex giocatore del Chelsea ha raccolto buone prestazioni diventando un ottimo elemento in difesa al fianco del compagno di reparto Kjaer.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Caldara tornerà alla base: l’Atalanta non lo riscatterà

Romagnoli
Alessio Romagnoli (www.gettyimages.it)

Milan, Romagnoli non gioca da più di un mese

Milan, Alessio Romagnoli non mette piede in campo dallo scorso 7 marzo. Più di un mese fuori per il centrale che giocò tutti i 90 minuti nella trasferta vinta dai suoi a Verona contro l’Hellas.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Calciomercato Milan, via Donnarumma: il sostituto arriva da Roma o Fiorentina

Dovette alzare bandiera bianca anche nel doppio confronto, in Europa League, agli ottavi di finale contro gli inglesi del Manchester United.