Roma, Fonseca: “Ora testa all’Ajax. Spinazzola e Mkhitaryan? Vi dico come stanno”

Roma Fonseca
Paulo Fonseca dopo Roma-Bologna (Getty Images)

Roma-Bologna, l’intervista di Paulo Fonseca. Ha analizzato la vittoria, direttamente ai microfoni di Sky Sport, il tecnico dei giallorossi. Ecco, di seguito, le sue parole.

Roma, le parole di Paulo Fonseca

Ha parlato a Sky Sport, dopo la vittoria in Roma-Bologna, Paulo Fonseca. Ecco quanto raccolto dalla redazione di Calciomercato24.it: “Abbiamo avuto qualche difficoltà nei primi minuti, ma era normale, il Bologna ci pressava. Abbiamo trovato poi un equilibrio, il secondo tempo è stato tutto diverso”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Fonseca vuole lasciare: ok ad un’altra big

SU MKHITARYAN – “Vediamo come sta, l’ho fatto giocare per provare e testare la sua condizione. Vediamo se ce la farà ad essere dal primo minuto con l’Ajax, ad oggi non possiamo saperlo”. 

Roma-Bologna Fonseca
Roma Paulo Fonseca (www.gettyimages.it)

SULL’AJAX – “Sarà una gara difficile, affrontiamo una squadra fortissima. Ci sarà bisogno di concentrazione massima, non possiamo concederci errori. Dobbiamo giocare al 100%, perché conosciamo il livello che ci sarà. Niente è chiuso, bisogna giocarsela”. 

SU SPINAZZOLA E REYNOLDS- “Non so come ci sistemeremo, voglio iniziare a pensare all’Ajax, ma non è facile pensare ad un cambiamento tattico. Vedremo. Reynolds? E’ un giovane, non lo dimentichiamo. Non era facile, ma mi è piaciuto molto. E’ un giocatore importante per il futuro”.