Bologna, Mihajlovic è una furia a Sky: scoppia la polemica su Soriano

Bologna Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Roma-Bologna, l’intervista di Sinisa Mihajlovic. Ha analizzato la sconfitta, direttamente ai microfoni di Sky Sport, il tecnico dei felsinei. Ecco, di seguito, le sue parole.

Bologna, le parole di Sinisa Mihajlovic

Ha parlato dopo la sconfitta in Roma-Bologna, il tecnico Sinisa Mihajlovic. Ecco quanto raccolto dalla redazione di Calciomercato24.it: “Se mi avete ascoltato in precedenza, è una questione di cui continuo a parlare da settimane. Costruiamo e poi sprechiamo. Io non posso dire nulla ai miei ragazzi, ma ciò che manca è sempre lo stesso. A fine partita ci troviamo con zero punti, questo mi dispiace, perché facciamo molti sacrifici. E’ una sconfitta che deve far dispiacere tuti, società compresa”. 

LEGGI ANCHE >>> Bologna, furia Mihajlovic: “Le Nazionali devono avere rispetto. Che bisogno c’era sul 14-0?”

Bologna, Mihajlovic sul futuro

SUL FUTURO – “Non lo so se arriva il presidente, ma non so di cosa si parlerà. Intanto dobbiamo salvarci, ora abbiamo due sfide in casa con Spezia e Torino, dobbiamo dare tutto. Dispiace perché potevamo portare qualche punto a casa, con Inter e Roma. Nonostante il divario tecnico, ce la siamo giocata. Anzi, siamo stati superiori noi. Accetto i complimenti alla mia squadra che sì, è bella da veder giocare, ma come dico sempre ‘bella, ma non balla’. Faccio fatica ad accettare i limiti della squadra? Certo, perché mi dispiace”. 

SU SORIANO E’ POLEMICA IN STUDIO – “Quando andò in Nazionale la prima volta, era alla Sampdoria e fece otto gol in quella stagione. Vi faccio una domanda: Soriano aiuta poco in fase difensiva? Bisogna guardare i falli, è il secondo che fa più falli in Serie A, è uno che dà una grande mano. A Giancarlo Marocchi non è chiaro il ruolo di Soriano”.

Bologna Sinisa Mihajlovic
Bologna, Mihajlovic (Getty Images)