Calciomercato Juventus, Llorente su Pirlo: “Spero per il cambio di panchina”

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Calciomercato Juventus, Fernando Llorente parla di Andrea Pirlo. I due sono stati compagni di squadra dal 2013 al 2015: l’attaccante spagnolo, ora in forza all’Udinese, ha parlato dell’attuale mister delle ‘zebre’ in un’intervista rilasciata al quotidiano spagnolo ‘Marca‘.

Fernando Llorente (www.gettyimages.it)

Calciomercato Juventus, Llorente boccia Pirlo

Calciomercato Juventus, Andrea Pirlo non ha convinto Fernando Llorente. Quest’ultimo, dopo un anno e mezzo non particolarmente brillante al Napoli, ha deciso di continuare la sua carriera calcistica in Serie A con la maglia dell’Udinese. Con il team di Gotti sta trovando molto spazio (oltre ad aver segnato anche una rete), quello che non ha mai trovato con Gattuso che non lo ha mai considerato una prima scelta. L’ex Athletic Bilbao ha parlato del suo vecchio compagno di squadra, ora allenatore della squadra campione d’Italia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nicola Rizzoli: “Juve-Napoli, troppi errori. Ora si va sempre al Var, Calciopoli ha fatto male”

Calciomercato Juventus, le parole di Llorente su Pirlo

Calciomercato Juventus, queste le parole di Fernando Llorente su Pirlo: “E’ un momento difficile quello che stanno attraversando. Pesa molto il fatto che dopi aver dominato per nove anni consecutivi ora pare che non riescano più a dominare in Italia. L’Inter sta dimostrando di essere all’altezza della situazione, Antonio Conte ha fatto un ottimo lavoro. Credo che questa cosa la Juventus ne abbia risentito particolarmente, stanno soffrendo il processo di svecchiamento della rosa”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, bomba Icardi: decisione del PSG

Fernando Llorente (www.gettyimages.it)

Calciomercato Juventus, Llorente: “Esonero Pirlo? Va cambiato

Calciomercato Juventus, per Llorente non ci sono dubbi: Andrea Pirlo non deve essere confermato e quindi esonerato. Queste alcune delle sue dichiarazioni sul mister delle ‘zebre’: “Voglio tanto bene ad Andrea, ma spero che qualcosa cambi perché le cose non stanno andando per il verso giusto. Sono certo che svolgerà una grande carriera da allenatore in futuro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Bielsa pronto a beffare i bianconeri: via il bomber

Da quando ha preso il comando della prima squadra non ha iniziato per niente bene”. I due si ritroveranno da avversari il prossimo 2 maggio, quando la stessa Juventus andrà in trasferta ad Udine per la trentaquattresima giornata di campionato.