Calciomercato Inter, Conte : “E’ stato un piacere averlo allenato”

Calciomercato Inter Lautaro
Calciomercato Inter, addio Lautaro e... Conte (Getty Images)

Calciomercato, conferenza prepartita per l’allenatore dell’Inter, Antonio Conte. Domani, alle ore 12:30, la sua squadra affronterà in casa il Cagliari di Leonardo Semplici per il match che vale la trentesima giornata del campionato di Serie A. I nerazzurri vogliono mettere il punto esclamativo sul discorso Scudetto: attualmente si trovano a undici punti di vantaggio sui cugini rossoneri, che domani oggi pomeriggio se la vedranno con il Parma di Roberto D’Aversa alle ore 18.

Antonio Conte (www.gettyimages.it)

Calciomercato Inter, Conte parla di Nainggolan

Calciomercato Inter, domani Conte ritroverà Radja Nainggolan come avversario. Ricordiamo che il belga non è stato confermato dal manager leccese: al mercato di gennaio è ritornato per la terza volta in Sardegna, anche per per stare più vicino alla sua famiglia. Ma soprattutto perché non rientrava nei piani tecnici del suo ex mister. L’ex Roma è pronto a fare una grande prestazione e cercherà di strappare qualche punto importante per la salvezza della sua squadra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, nuovo prestito: rinnovi e cessioni programmate

Calciomercato Inter, le parole di Conte su Nainggolan

Calciomercato Inter, queste le dichiarazioni di Antonio Conte su Nainggolan: “Rammarico per la gestione di Radja? Assolutamente no. L’ho sempre detto e ringraziato per tutto quello che ha fatto con noi. E’ stato un piacere averlo allenato. Sono state fatte delle scelte. Dobbiamo fare attenzione a lui perché la scorsa stagione ci segnò contro. Spesso chi gioca da ex ha qualche motivazione in più”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, affare Muriel: arriva l’annuncio del presidente

Antonio Conte (www.gettyimages.it)

Calciomercato Inter, non solo Nainggolan: Conte parla anche di altro

Calciomercato Inter, non ha parlato solo di Nainggolan il tecnico nerazzurro: “Turnover? Siamo alla terza gara in una settimana, dovrò fare delle scelte. Sanchez? Può giocare. Il Cagliari è una buona squadra e dobbiamo essere bravi a non concedere spazio ai loro giocatori. Vincere all’Inter? Non abbiamo ancora fatto nulla. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Calciomercato Inter, parla l’ag. di Damsgaard: “E’ felice a Genova”

Bisogna stare zitti e continuare a pedalare. Venire qui è stata la scelta più difficile che io abbia mai fatto. Avevo moltissimo da perdere“.