Roma, Fonseca: “Sono felice ma non siamo ancora qualificati”

Fonseca
Paulo Fonseca (www.gettyimages.it)

Intervista a Paulo Fonseca

Paulo Fonseca, tecnico della Roma, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport.

“Grazie per i complimenti. E’ stata una vittoria importante, dopo tanti problemi in un momento difficile con infortuni importanti per la squadra. E’ stato molto importante vincere in questo stadio. Loro sono una grande squadra come abbiamo visto oggi. 

I ragazzi hanno fatto una grande partita, la qualificazione non è chiusa ma è stato importante vincere su questo campo.

Gara perfetta? E’ stato molto difficile vedere i problemi, come Spinazzola che stava bene e dava fastidio. Succede di avere problemi, chi è entrato ha fatto bene e ha dato una mano alla squadra. 

Questo è un momento importante per noi ed i calciatori hanno dato tutto. Abbiamo avuto problemi in difesa, ma penso che la squadra è stata sempre consapevole di poter fare gol in questo stadio. Ho sentito sempre la squadra in fiducia. E’ stata molto importante questa vittoria.

Stanchezza? E’ stata una gara molto intensa anche per me, ma abbiamo ottenuto un bel vantaggio. Abbiamo fatto in campo quello che abbiamo preparato ed io sono felice”.

Fonseca
Paulo Fonseca (www.gettyimages.it)

Intervista a Pedro

Pedro, attaccante della Roma, ha parlato a Sky Sport dopo la gara:

“Penso che abbiamo fatto una buona partita, abbiamo commesso un errore e abbiamo giocato bene e abbiamo avuto mentalità. Questa vittoria è molto importante. 

Stiamo facendo bene in Europa e dobbiamo continuare così, la partita di ritorno sarà molto difficile visto che loro sono molto forti.

Mi trovo bene, è vero che mi sono fermato per infortunio nel corso della stagione, adesso però mi sento bene e dobbiamo giocare come abbiamo fatto oggi tutti insieme. Abbiamo comunicato bene con i compagni. Mi trovo bene con i compagni. 

Fonseca? E’ un grandissimo allenatore e possiamo fare meglio per migliorarmi, questo è pun bene per me e per la squadra”.

Ibanez dopo la gara

Anche Ibanez ha parlato a Sky Sport dopo la gara

“Una partita difficile ma alla fine ho chiuso con nu gol. Rigore? Ringrazio Pau per il portiere per la parata, menomale che abbiamo vinto la partita. Dobbiamo giocare sempre duro, con il giusto atteggiamento perchè tutte le gare sono importanti. Ora andiamo a casa e lavoriamo per il meglio”.

Pedro (www.gettyimages.it)