Calciomercato, Cragno resta in Serie A: decisiva la retrocessione

Calciomercato Lazio Cragno
Cragno (Getty Images)

Calciomercato, Cragno resta in Serie A: decisiva la retrocessione, Fiorentina in pole per il portiere del Cagliari. Sarà asta la prossima estate in caso di retrocessione del club sardo. Il club di Giulini si trova in zona retrocessione e lotta con il Torino e il Parma al momento per un posto in Serie A anche il prossimo anno. Intanto, sul Alessio Cragno è pronta a scatenarsi una grande asta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Meret nel mirino dell’Everton di Ancelotti

Calciomercato Fiorentina, Cragno nel mirino

Alessio Cragno finisce nel mirino della Fiorentina. Il club viola potrebbe cedere a fine stagione Dragowski per monetizzare e Rocco Commisso ha intenzione di puntare su un giovane talento italiano come Cragno per il suo ambizioso progetto. Intanto, secondo le ultime notizie riportate da La Gazzetta dello Sport, è sfida tra Roma e Fiorentina per Cragno, ma non solo, perché il giovane portiere ormai è nel mirino di tutte le big d’Italia.

Calciomerato Inter Cragno
Calciomerato Inter Cragno (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Italia, Gravina parla dei giovani calciatori

Calciomercato, Cragno resta in Serie A

Al momento Alessio Cragno è risultato positivo al Covid 19 e salterà i prossimi impegni del Cagliari. Un’assenza importantissima per il club sardo che grazie a luispesso si è salvato riguardo alcuni risultati. Intanto, in caso di retrocessione in Serie B del Cagliari, Cragno sarà ceduto e resterà in Serie A, dove Fiorentina e Roma sono avanti a tutte per il suo acquisto, perché a fine stagione diranno addio a Pau Lopez e Dragowski. Ma non sono le uniche squadre interessate, anche Inter, Napoli e Milan sulle sue tracce.

Calciomercato Inter Cragno
Calciomercato Inter, Cragno sul futuro

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Quaison nel mirino per l’attacco

Calciomercato, Cragno erede di Donnarumma al Milan e in Nazionale?

Alessio Cragno ad oggi ha dimostrato di essere il secondo portiere italiano più forte in circolazione e si vuole giocare un posto con Donnarumma tra i pali della Nazionale. Ma non solo, perché proprio Cragno potrebbe essere l’erede di Donnarumma al Milan visto che non c’è intesa sul rinnovo di contratto. L’Inter punterà ancora un anno su Handanovic, mentre il Napoli è alle prese con la situazione Ospina-Meret e dunque questi due club sono leggermente più indietro per il suo acquisto.

Calciomercato Milan Donnarumma
Calciomercato Milan, Donnarumma ai saluti (Getty Images)