Calciomercato Milan, Dalot via? Ecco il sostituto

Dalot
Diodo Dalot (www.gettyimages.it)

Il Milan cerca un nuovo difensore a destra? Secondo le ultime di mercato Diogo Dalot potrebbe non essere riscattato dal club rossonero.

Mercato Milan, Dalot via? La società lavora

Difficilmente Diogo Dalot sarà riscattato dai rossoneri. Con 18 partite da titolare, solo 8 da terzino sinistro (3 in Serie A), il difensore non ha convinto tanto da far spendere 20 milioni per lui.

Il dato significativo, che sottolinea come il portoghese non si sia mai affermato come vera alternativa di fiducia a Theo, certifica la scelta del Milan di cambiare qualcodsa.

Il club rossonero, infatti, sarebbe  alla ricerca di un nuovo innesto per la fascia mancina: Dalot farà rientro al Manchester United a fine stagione e per questo la coppia Maldini-Massara è già al lavoro per individuare il giusto profilo.

Diogo Dalot (www.gettyimages.it)

Ultime Milan: il commento di Dalot

Diogo Dalot, difensore del Milan,  ha parlato del suo anno a Milano e non solo nel corso di un’intervista concessa a Men’s Health:

“Direi che lasciare il Portogallo a 18/19 anni richiede anche un po’ di ambizione, ho deciso di fare una scommessa sul mio futuro. Ma sono partito con la convinzione che sarebbe andata bene, senza alcuna paura di non farcela e di avere risultati negativi. Soprattutto perché credevo, e credo ancora, nel mio valore. Ma, soprattutto, questa partenza mi ha portato ad essere maturo e responsabile. Il sogno di essere un giocatore di calcio ai massimi livelli mi ha sempre smosso tanto, e penso che sia stato un bene aver fatto delle rinunce, con lo scopo di evolvere. Sono molto contento delle decisioni che ho preso fino ad oggi in carriera”.

Diogo Dalot
Diogo Dalot (www.gettyimages.it)

Ultime Milan: via Dalot dentro Hysaj?

Al posto di Dalot il Milan potrebbe investire su Hysaj, come lasciato intendere anche dal suo agente.

“Il futuro di Hysaj è ancora incerto. Potrebbe andare in tante squadre, non per forza al Milan. Il suo destino è ancora tutto aperto e non posso dire nulla ora. Purtroppo per delineare il suo futuro bisogna mettere alcuni tasselli e capire come andrà il mercato degli allenatori. Se è vero l’interesse del Milan? No comment. In questo momento stiamo pensando ad altri discorsi”.

Dalot
Diodo Dalot (www.gettyimages.it)