Calciomercato Juventus, Locatelli piano A per il centrocampo: due alternative

Calciomercato Juventus Locatelli
Calciomercato Juventus, Manuel Locatelli (www.gettyimages.it)

La Juventus continua il suo calciomercato, e lo fa pensando ai prossimi rinforzi in vista dell’estate. Uno degli obiettivi principali in assoluto è Manuel Locatelli, centrocampista che sta disputando un’ottima stagione con la maglia del Sassuolo, e che con molte probabilità riscatterà il passo per l’Europeo. I bianconeri lo stanno tenendo d’occhio da molto tempo, e possiamo dire di come l’ex Milan sia il piano A per il reparto: Pirlo e dirigenza sono convinti del profilo, e quasi sicuramente ci sarà l’assalto a giugno.

Calciomercato Juventus: Locatelli obiettivo principale per il centrocampo

Calciomercato Juventus Locatelli
Manuel Locatelli (Getty Images)

Manuel Locatelli è l’obiettivo principale per il centrocampo della Juventus. Il club bianconero vuole puntellare il reparto con un arrivo importante, e il giocatore del Sassuolo è sicuramente uno dei profili più interessanti e talentuosi del panorama calcistico italiano. Dopo la brutta esperienza al Milan, Locatelli è riuscito ad ambientarsi benissimo sotto la guida di De Zerbi, riuscendo a collezionare tantissime presenze, crescendo di esperienza, e potento dimostrare tutto il suo valore. Ora la Juventus lo reputa la prima scelta per giugno, a patto ovviamente che non arrivino tante altre pretendenti pronte all’assalto. I rapporti tra le due società sono ottimi, ed è per questo che la Vecchia Signora si dice fiduciosa per imbastire una trattativa futura.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, addio Rabiot: arriva la decisione del Barcellona

Mercato Juventus: non solo Locatelli, ci sono due alternative

Jorginho
Calciomercato Napoli, Jorginho (Getty Images)

La Juventus pensa a Manuel Locatelli come prossimo rinforzo a centrocampo, ma allo stesso tempo valuta dei piani B in caso di complicazioni. Sul taccuino ci sono Jorginho e Van de Beek, due profili di caratura internazionale che farebbero molto comodo a tantissime squadre. L’italo-brasiliano conosce benissimo la Serie A, è uno dei migliori registi in circolazione, ed è un vecchio pallino della dirigenza. Il discorso è diverso per l’olandese del Manchester United: l’esperienza in Premier con Solskjaer non è stata fin qui memorabile, e in estate potrebbe esserci il repentino addio in caso di offerta vantaggiosa.

LEGGI: Calciomercato Juventus, Van de Beek è un obiettivo: c’è lo scambio

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato Juventus, via Pratici: il sostituto arriva con Locatelli