Calciomercato Milan, Simeone stregato da Vlahovic: è sfida all’Atletico

Calciomercato Milan Lucas Vazquez
Calciomercato Milan Lucas Vazquez (Getty Images)

Calciomercato Milan, su Dusan Vlahovic l’ombra dell’Atletico Madrid. I rossoneri dovranno sfidare la squadra allenata dal ‘Cholo’ Diego Pablo Simeone per aggiudicarsi l’attaccante che bene sta facendo con la maglia della Fiorentina.

Dusan Vlahovic (www.gettyimages.it)

Calciomercato Milan, sirene spagnole per Vlahovic

Calciomercato Milan, anche l’Atletico Madrid segue con interesse Dusan Vlahovic. Le prestazioni del giovane serbo hanno attirato anche la squadra di Simeone, che sta pensando seriamente a lui per la prossima stagione il reparto offensivo. A riportare questa notizia è il quotidiano spagnolo ‘Mundo Deportivo‘. Per il patron della Fiorentina, Rocco Commisso, il calciatore è incedibile: tuttavia le cose potrebbero cambiare se dovesse arrivare una offerta davvero irrinunciabile, si parla di 40 milioni di euro per il costo del cartellino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, Pioli sorride: recuperato l’attaccante, ci sarà con la Sampdoria

Calciomercato Milan, è sfida con l’Atletico per Vlahovic

Calciomercato Milan, è sfida a due con l’Atletico per Dusan Vlahovic. In questo momento il calciatore è impegnato con la sua Nazionale, la Serbia. Il team guidato dal commissario tecnico Dragan Stojkovic sta sfidando l’Azerbaijan per la terza gara del gruppo “A” delle qualificazioni alla prossima edizione della Coppa del Mondo (per il momento è 1-0 per i serbi con il gol di Mitrovic). L’attaccante della Fiorentina è in panchina, pronto a subentrare nella ripresa per prendere il posto o di Dusan Tadic o di Aleksandar Mitrovic.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, idea Hysaj a zero: altri due club in corsa

Dusan Vlahovic (www.gettyimages.it)

Calciomercato Milan, le statistiche di Vlahovic con i viola

Calciomercato Milan, le statistiche di Dusan Vlahovic con la Fiorentina. Il giocatore, mai come quest’anno, sta dimostrando di essere un vero e proprio goleador per la sua squadra. Fino a questo momento, tra campionato e gare di Coppa Italia, è sceso in campo trenta volte, trovando la via della rete in dodici occasioni. Ha fornito anche due assist per i suoi compagni di squadra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, cambia il futuro di Mandzukic: le ultime

Il merito è anche del suo ex allenatore, Cesare Prandelli, che si è dimesso esattamente una settimana fa: il tecnico di Orzinuovi ne ha esaltato le qualità e lo ha fatto diventare un elemento importante per i gigliati.