Inter, tamponi negativi: calciatori in Nazionale e Marotta dimesso

Calciomercato Juventus ritorno Marotta
Beppe Marotta (Getty Images)

Inter, tamponi negativi: calciatori in Nazionale e Marotta dimesso. Arriva nuovamente l’esito dei tamponi per i calciatori dell’Inter che anche nella giornata di ieri si sono sottoposti ai controlli Covid 19. Oggi nuovo ciclo di tamponi per la squadra, con l’esito che arriverà nella giornata di domani e sarà molto importante per capire se i calciatori potranno lasciare il club nerazzurro per rispondere alla chiamata delle loro Nazionali. In quattro però sicuramente resteranno a Milano, dato che sono risultati positivi al Covid 19.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, l’ammissione di Eriksen

Inter, tamponi negativi per i calciatori

Arrivano ancora buone notizie anche nella giornata di oggi per l’Inter, dove tutti i calciatori che si sono sottoposti al tampone da Covid 19 hanno dato esito negativo (salvo i 4 positivi che sono in isolamento nelle proprie abitazioni). Sono giorni d’apprensione ad Appiano Gentile, dove la squadra è stata bloccata dall’ATS di Milano che ha vietato la partita con il Sassuolo che è stata rinviata. D’Ambrosio, Handanovic, De Vrji e Vecino restano gli unici calciatori positivi al momento. Si attendono novità per domani con i calciatori che potrebbero rispondere alla chiamata delle proprie Nazionali ora.

Inter
Inter (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Record vittorie consecutive Serie A, l’Inter ci prova

Inter, calciatori negativi al Covid 19: si attendono le risposte per la Nazionale

L’Inter domani darà risposte importanti per quanto riguarda la questione tamponi da Covid 19. Oggi l’ultimo controllo, con l’esito dei tamponi che arriverà nella giornata di domani. In base a chi sarà negativo, arriveranno le risposte alle chiamate dei Nazionali con Lukaku, Eriksen e gli altri pronti a partire e lasciare Milano per gli impegni di qualificazione Mondiale.

esito tamponi inter covid 19
Inter (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milano, il sindaco contro Zhang

Inter, buone notizie per Marotta

Intanto, arrivano buone notizie per quanto riguarda le condizioni di salute di Beppe Marotta. L’amministratore delegato dell’Inter è stato ricoverato l’11 marzo e per giorni è stato anche in condizioni poco buone, ma fortunatamente il Covid 19 sembra ormai messo alle spalle per Marotta, che è riuscito a sconfiggere il virus ed è stato oggi dimesso dall’Humanitas di Rozzano dopo 10 giorni di ricovero.

Inter-Sassuolo rinviata
Inter-Sassuolo rinviata (Getty Images)