Inter, Eriksen: “Ecco quando ho cambiato mentalità”

Eriksen Inter
Christian Eriksen (www.gettyimages.it)

Christian Eriksen, centrocampista dell’Inter, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a DAZN:

Intervista a Eriksen sul gol al Milan

 

“La percezione è che lì le cose fossero cambiate. Dall’esterno sembrava che mi fossi svegliato. Non per me ma per chi guardava dall’esterno. Come a dire: ‘Oh, guardate, sa ancora tirare le punizioni, non è sparito, è ancora qui’. Si vedeva che il pallone stava andando in porta, anche se non l’avesse deviata nessuno sarebbe stato gol. Per me è stata sempre la solita routine: metto giù il pallone, faccio cinque passi indietro, poi vado a tirare. Si tratta di sapere dove colpire il pallone e la prima cosa è mandarlo sopra la barriera. Stavo segnando anche nell’altro derby, ma era un altro tipo di calcio, un po’ più lontano dalla porta. Sarebbe stato più bello ancora”.

Christian Eriksen (www.gettyimages.it)

Eriksen sul gol da titolare

Perchè ora gioca da titolare?

“Non so se è un ‘nuovo Eriksen’ o quello di sempre ma che sta giocando il pallone in maniera diversa. Nel sistema che utilizziamo e nella posizione che occupo adesso gioco un po’ più basso, quindi sono più coinvolto. Vado anche a prendere il pallone. Ovvio, normalmente ho giocato più avanzato, ho dovuto adattarmi a un nuovo sistema, a un nuovo stile di gioco. Ora conosco il gioco di Conte. Sono qui da un anno, ormai, e ogni giorno facciamo le cose che l’allenatore ci fa fare. Io e Conte dovevamo conoscerci, lui mi conosce di più, io lo conosco meglio. Ora sappiamo cosa vogliamo”.

Christian Eriksen e Ashley Young (www.gettyimages.it)

Intervista a Eriksen su Lukaku

Romelu Lukaku? “Il passaggio che noi centrocampisti cerchiamo più spesso è quello per Lukaku. Sappiamo dove si trova e nel nostro sistema e diamo a lui una palla da giocare e pulire. Qualsiasi palla va dalle sue parti, va sempre dalla parte giusta e quindi noi lo sfruttiamo molto. Abbiamo un bel rapporto io e Romelu, è un gigante buono. Giocammo contro addirittura quando eravamo ragazzini e lui era all’Anderlecht. Abbiamo fatto un percorso molto simile. Sta facendo cose incredibili, neanche in Inghilterra giocava così bene, ci siamo affrontati spesso”.

Calciomercato Inter Eriksen
Calciomercato Inter, Eriksen all’Hertha Berlino (Getty Images)