Roma, Mayoral: “Dzeko? Decide tutto Foneca”

Borja Mayoral
Roma Borja Mayoral (Getty Images)
La Roma passa anche in Ucraina e si qualifica ai quarti di finale di Europa League. Successo convincente contro lo Shakhtar Donetsk, avversario ostico ma domato.

Intervista a Mayoral dopo la gara

Borja Mayoral, attaccante della Roma ancora in gol oggi, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport al termine del match giocato contro lo Shakhtar Donetsk:
Quanta soddisfazione?
“Sapevamo che loro erano molto bravi, abbiamo sofferto ma la cosa che conta è chi passa il turno e siamo noi”.
Roma con mentalità europea?
“Sappiamo che ogni partita è diversa, lo Shakhtar gioca e vuole tenere la palla per tanto tempo. Il calcio italiano è diverso, abbiamo sbagliato contro Benevento e Parma, ma dobbiamo continuare ad andare in campo in questa maniera. Ora testa al Napoli”.
Giochi tu con il Napoli?
“Non lo so, è una domanda che va fatta al mister. Io lavoro per farmi trovare pronto ad ogni gara Sono contento per la doppietta, ma devo continuare a giocare per arrivare sino alla fine”.

Borja Mayoral
Roma Borja Mayoral (Getty Images)

Intervista a Cristante

Anche Cristante ha parlato nel corso di un’intervista concessa a  Sky Sport dopo la gara.

Coraggio?
“Abbiamo fatto due belle partite, oggi siamo stati bravi e abbiamo saputo gestire il vantaggio”

Europa?
“In Italia le squadre sono preparate tatticamente, se non riesci a segnare tutto poi si complica. In Europa si trova qualche spazio in più”.

Napoli?
“Dobbiamo vincere e riscattarci subito dopo la sconfitta contro il Parma. L’obiettivo è andare avanti in Europa, sappiamo giocare queste gare e vincerle, in campionato siamo lì. Dobbiamo giocarci la Champions League”.

Fonseca
Paulo Fonseca (www.gettyimages.it)

Intervista a Paul Lopez

Anche il portiere Pau Lopez ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport al termine del match giocato contro lo Shakhtar Donetsk.

Coraggio?
“Non molto nel primo tempo, ci siamo difesi molto ma non dovevamo subire la rete. Nella ripresa abbiamo segnato ed è andata meglio, siamo contenti perché sicuramente per noi c’è stato un passo i navanti”.

Siete pronti a ricominciare anche in campionato?
“Dopo la sconfitta contro il Parma dobbiamo ripartire, ci servono tre punti per ripartire. Contro il Napoli ci giochiamo una finale, se vogliamo arrivare in Champions League dobbiamo battere le big. Abbiamo bisogno di vincere questa gara”.

Arriverete in Champions League?
“Mancano undici partite, possiamo farcela”.

Fonseca
Paulo Fonseca (www.gettyimages.it)