Calciomercato Napoli, agente Kaio Jorge: “Grande club, ne sarebbe felice”

mercato napoli kaio jorge
Kaio Jorge (www.gettyimages.it)

Kaio Jorge, attaccante giovanissimo del Santos, è finito anche sul taccuino di Giuntoli che lo porterebbe volentieri a Napoli: arriva la risposta del suo agente.

Calciomercato Napoli, piace Kaio Jorge

Per gli esperti del settore, ricorda Lautaro Martinez. Kaio Jorge del Santos, classe 2002, è uno dei più promettenti attaccanti sul mercato brasiliano. Nonostante la giovane età, ha già messo assieme delle discrete esperienze, accumulando ad esempio 12 presenze in Coppa Libertadores, dove ha segnato anche 5 gol. Il Napoli, assieme ad altri top club (anche italiani), è sulle sue tracce, anche per la convenienza dell’affare: a dicembre si libererebbe a parametro zero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, tegola per Gattuso: infortunio a centrocampo

ULTIME NAPOLI KAIO JORGE
Kaio Jorge con la maglia del Santos (www.gettyimages.it)

Napoli, le parole dell’agente di Kaio Jorge

Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, l’agente di Kaio Jorge, Carlos Neto, ha parlato del possibile arrivo a Napoli del suo assistito: “Posso dire solo che tutti i brasiliani ad un certo punto della loro carriera pensano all’Europa e Napoli è un grandissimo club, dove ha giocato un grande come Diego Armando Maradona e anche brasiliani rimasti nella storia come Careca e Alemao“.

Napoli Giuntoli
Cristiano Giuntoli (www.gettyimages.it)

“Non c’è stato alcun contatto diretto col Napoli ma non mi sorprende che Kaio possa piacere così tanto ai top club del Vecchio Continente. Stiamo parlando di un attaccante di gran classe e allo stesso tempo moderno, con fantasia brasiliana che mette a disposizione della squadra quando gioca lontano dalla porta ma concreto in area di rigore”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, apertura al ritorno di Lippi

Napoli, i dettagli della possibile trattativa Kaio Jorge

Ma cosa rende così speciale Kaio Jorge per il Napoli e le altre big? La giovane età ed il curriculum inducono ad aspettare, ma il fatto che abbia deciso assieme al suo agente di non rinnovare col Santos il contratto in scadenza il prossimo dicembre, rende l’affare una corsa a chi arriva prima.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Le ultime sull’affare Nuno Mendes: sgarbo Guardiola

Il club che fu di Pelé, nella consapevolezza che c’è il rischio di perderlo a zero fra qualche mese, potrebbe facilmente accettare di venderlo a prezzo di saldo: dei 70 milioni di euro previsti dalla clausola rescissoria attualmente in essere, incassarne 20 sarebbe già un ottimo colpo.