Milan, Ibrahimovic convocato dalla Svezia: “Dio è tornato”

Milan Ibrahimovic convocato dalla Svezia
Milan, Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic è stato convocato dalla Svezia. Nuova avventura per il fuoriclasse del Milan, confermate le voci sulla sua pre-convocazione. Il CT dei gialloblu ha deciso, Ibrahimovic tornerà a guidare l’attacco della sua Nazionale.

Milan, Ibrahimovic torna in Svezia: è ufficiale la sua convocazione

La Svezia convoca Zlatan Ibrahimovic. E’ la notizia dell’ultim’ora, con l’attaccante svedese pronto a dare il suo apporto alla sua Nazionale, dopo averla lasciata negli anni scorsi. Il suo approdo in Major League Soccer, quando ha vestito la maglia dei Los Angles Galaxy, andò a coincidere con il suo addio dalla Nazionale. Un ritorno, adesso, quando ha recuperato la sua condizione migliore, ad età avanzata, con il Milan. L’infortunio è messo alle spalle, vorrà dare il suo contributo al club rossonero prima di tornare in Svezia, al momento della sosta.

Milan, Ibra convocato dalla Svezia: “Il ritorno di Dio”

Il centravanti del Milan, Zlatan Ibrahimovic, ritrova la Svezia. E il ritorno in Nazionale, coincide con un nuovo post, pubblicato dallo stesso attaccante rossonero. Con il suo più grande classico atteggiamento, comunica ai suoi followers il ritorno in patria. In grande stile, l’annuncio con la maglia della Svezia: “Il ritorno di Dio”. Giovedì 25 marzo il possibile ritorno in campo, contro la Georgia, per la sfida valevole alla qualificazione ai Mondiali.

LEGGI ANCHE >>> Milan, senti Piatek: “Sono andato via per colpa di Ibrahimovic”

Domenica 28 marzo, Ibrahimovic giocherà contro il Kosovo di Muriqi e Rrahmani, rispettivamente giocatori di Lazio e Napoli, per poi sfidare l’Estonia il 31 marzo. Sono questi gli impegni della Svezia, in cui sarà protagonista Zlatan Ibrahimovic con la Svezia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ultime Milan, infortunio Ibrahimovic: ecco quando tornerà lo svedese

Milan, Ibra tra futuro e Svezia: le ultime

Il Milan vede un Ibrahimovic in forma. Il calciatore sta tornando dal suo infortunio e non vede l’ora di tornare in campo. Prima con il Milan, a partire dalla fondamentale sfida in Europa League, contro il suo ex Manchester United. Poi ci sarà tempo per campionato e Nazionale, un momento d’oro per lui, nonostante l’età che avanza. L’obiettivo di Zlatan Ibrahimovic è quello di essere ad alti livelli, per mettere nel mirino l’Europeo e forse, non solo. Continuando ad alti ritmi con il Milan, potrebbe volere anche il Mondiale, in caso di qualificazione diretta allo stesso.

zlatan ibrahimovic
Milan, Zlatan Ibrahimovic (www.gettyimages.it)