Calciomercato Lazio, Junior Messias per l’attacco: può rimanere in A

calciomercato lazio obiettivi
Igli Tare (www.gettyimages.it)

Calciomercato Lazio, per la prossima stagione la dirigenza biancoceleste avrebbe già individuato l’obiettivo per il reparto offensivo: si tratta di Junior Messias.

Junior Messias (www.gettyimages.it)

Calciomercato Lazio, Junior Messias per l’attacco

Calciomercato Lazio, Junior Messias obiettivo per l’attacco. Il direttore sportivo Igli Tare avrebbe individuato nel forte attaccante brasiliano il giusto rinforzo in avanti. Attualmente il giocatore si sta concentrando nel salvare il suo Crotone dalla massima seria.

La squadra, affidata ora a Serse Cosmi dopo l’allontanamento di Giovanni Stroppa, è sempre in ultima posizione, con solamente quindici punti conquistati in ventisette giornate. Si tratta del primo anno in Serie A per Messias, dopo aver fatto una lunga gavetta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio: caso tamponi, ecco cosa vuole fare Lotito

Calciomercato Lazio, Messias può rimanere in Serie A

Calciomercato Lazio, Junior Messias può continuare la sua avventura in Serie A, anche se dovesse retrocedere con i calabresi. A riportare questa notizia è il sito ‘Calciomercato.com. Nel caso in cui la società di Gianni Vrenna dovesse salutare il massimo campionato, potrebbe dire addio anche a uno dei suoi pezzi pregiati. Per il suo cartellino, il numero uno dei pitagorici potrebbe chiedere anche dieci milioni di euro.

Sabato pomeriggio è stato schierato dal primo minuto nella sconfitta dei suoi, in trasferta, proprio contro la Lazio di Simone Inzaghi. Nonostante il ko, Simy è stato uno dei migliori in campo grazie anche alla doppietta che ha messo a segno.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Immobile: “Critiche? Ecco cosa rispondo”

Junior Messias e Cristiano Ronaldo (www.gettyimages.it)

Lazio, le statistiche di Junior Messias

Calciomercato Lazio, queste le statistiche di Junior Messias al suo primo anno in Serie A. Il numero 30 dei rossoblù è stato schierato (tra campionato e Coppa Italia) trenta volte mettendo a segno sei reti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio-Torino, la decisione del Giudice Sportivo è UFFICIALE

Dopo aver fatto il fattorino per quattro anni per una ditta di elettrodomestici, l’allenatore Ezio Rossi lo individua in un match dell’USIP di Torino. L’ex Treviso decide di portarlo al Casale. Chieri e Gozzano sono le altre squadre in cui ha militato.

 

Previous articleCalciomercato Inter, Eriksen: “Io via? Mai pensato! Questo è il mio momento”
Next articleCalciomercato Napoli, pres. Spezia: “Italiano in azzurro? Non ho parlato con ADL”