Milan, i convocati di Pioli: tre importanti recuperi

Pioli Milan
Milan, i convocati di Pioli (Getty Images)

Il Milan ha annunciato i convocati di Stefano Pioli per Milan-Napoli. Importanti recuperi per il tecnico, che stasera potrà contare sui suoi pezzi pregiati.

Milan, i convocati di Pioli: novità su tre big

Sono stati resi noti i convocati del Milan, per il big match contro il Napoli. Questa sera a San Siro si sfidano le due squadre per uno scontro diretto per i primi quattro posti. Importanti novità all’interno della stessa lista, legate alle esclusioni e alla apparizioni.

Assenti dal match di questa sera saranno il capitano Alessio Romagnoli e Davide Calabria, con i loro nomi che non sono apparsi nella lista di Stefano Pioli. Saranno due assenti importantissimi, per quelle che sono le gerarchie rossonere. Invece, per quel che riguarda altri tre big, novità importantissime. Nella lista sono apparsi i nomi di Theo Hernandez, Rebic e Calhanoglu.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Theo Hernandez: “Scudetto? Voglio tutto, non faccio scelte”

Milan, i convocati di Pioli: la lista UFFICIALE

E’ stata pubblicata la lista completa dei convocati per Milan-Napoli. Stefano Pioli può contare sulla disponibilità di Theo Hernandez, Rebic e Calhanoglu, ma assenti saranno Romagnoli e Calabria, come già annunciato. C’è da capire se i tre convocati, saranno a completa disposizione, da poter giocare sin dal primo minuto o soltanto a partita in corso. Il turco, tra i tre, sembra quello più acciaccato. Stando a quelle che sono le possibili scelte di Pioli, Calhanoglu dovrebbe scivolare in panchina. Di seguito, la lista dei titolari di Stefano Pioli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, infortunio Theo Hernandez e Rebic: le condizioni

Milan-Napoli, le possibili scelte di Pioli e Gattuso

Milan-Napoli scendono in campo, arrivano i convocati. Le due squadre hanno rivelato quelle che sono le scelte, il Milan sarà a meno di Romagnoli e Calabria, il Napoli di ben due difensori. Rrahmani e Manolas sono rimasti a lavorare a Napoli, così come Hirving Lozano, per un recupero da trovare con la Roma.

Il Milan scenderà in campo con Tomori e davanti c’è ancora Leao a guidare l’attacco, con alle spalle Rebic e Saelemaekers. Il Napoli, dal canto proprio, andrebbe a schierare Politano e Insigne larghi nel tridente, con Osimhen in ballottaggio con Mertens nel ruolo di punta. C’è da capire se sarà tridente o 4-2-3-1 con Zielinski nel ruolo di sottopunta.

Pioli
Stefano Pioli (www.gettyimages.it)