Roma furiosa per il rinvio di Juve-Napoli, la risposta della Lega

Juventus-Napoli, ufficiale: la partita verrà rigiocata

Roma, lettera alla Lega di Serie A per quanto riguarda il rinvio della partita tra la Juventus ed il Napoli. Il match era stato fissato per il 17 marzo, ora invece si giocherà il 7 aprile all’Allianz Stadium

Juventus-Napoli, la partita non disputata il 4 ottobre si rigiocherà (www.gettyimages.it)

Roma, lettera alla Lega: “Perché Juve-Napoli è stata rinviata?

La Roma non ci sta e chiede spiegazioni alla Lega di Serie A e vuole sapere il motivo del rinvio della gara tra la Juventus ed il Napoli. Le due squadre si sarebbero dovute affrontare il prossimo 17 marzo a Torino, ma la gara è stata ulteriormente rinviata al 7 aprile.

Ricordiamo che la partita è valida per la terza giornata del campionato e ancora deve essere recuperata (per i casi Covid che hanno colpito il club partenopeo). Anche il manager portoghese Fonseca si è lamentato nella conferenza prepartita di oggi attaccando soprattutto il suo collega Gattuso: “Ha chiesto lui il rinvio della gara!“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, rinnovo per un gioiello: ora è ufficiale

Roma, questa la lettera alla Lega

Roma, queste le parole rivolte alla Lega sul rinvio tra la Juventus ed il Napoli: “Le richieste di rinvio devono essere presentate almeno quindici giorni prima. Chiediamo di sapere quanto è stata formulata la richiesta e soprattutto quali sono le motivazioni di interesse sportivo alla base della vostra disposizione.

Crediamo che la decisione di spostare la partita, se non ci fossero chiare motivazione, può essere un grande vantaggio per il Napoli a discapito della stessa Roma con un evidente condizionamento del regolare esito del campionato”.

LEGGI ANCHE >>> Totti: “Cacciato dalla Roma ma morirò a Trigoria. Ritorno? Nessun contatto”

Cristiano Ronaldo Demme
Juventus-Napoli (www.gettyimages.it)

La risposta della Lega: “Agito nel regolamento”

Come riferito da Sportitalia, è arrivata la presa di posizione della Lega rispetto alla lettera della Roma su Juventus-Napoli: stando alle prime ricostruzioni, non c’è nessun ostacolo nel regolamento all’ulteriore spostamento della gara.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, obiettivo Musso: c’è ottimismo, svolta dall’Udinese

In aggiunta, non è possibile, sempre da regolamento, proporre un ricorso avverso questioni di calendario: al club di Friedkin quindi resta l’uscita pubblica, ma non mezzi giuridici per ottenere un aggiornamento della decisione.