Udinese, Gotti: “Multa? Giusto che l’abbia ricevuta, troppa cattiveria sul web”

Gotti
Luca Gotti (www.gettyimages.it)

Udinese, parla Gotti dopo aver ricevuto la multa per aver violato le norme anti Covid. Lo ha fatto durante la conferenza prepartita dei suoi, che nella giornata di domani affronteranno il Genoa nella ventisettesima giornata del campionato di Serie A.

Gotti
Luca Gotti (www.gettyimages.it)

Udinese, parla Gotti dopo la multa

Udinese, torna a parlare Luca Gotti, dopo aver ricevuto la multa qualche giorno fa per aver violato le regole anti Covid. Subito dopo la fine della partita vinta la settimana scorsa dai suoi contro il Sassuolo di Roberto De Zerbi per 2-0, si è riunito con degli amici a cena per guardarsi la partita tra la Juventus e la Lazio.

La polizia si è recata nell’abitazione ed ha multato tutti i presenti per non aver rispettato il coprifuoco (alle 22). Domani i suoi ragazzi sono impegnati nella difficile trasferta in Liguria contro il Genoa di Davide Ballardini: entrambe le squadre sono alla ricerca di punti importanti per ottenere quanto prima la salvezza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Udinese, Gotti sul rinnovo: “Non vedo difficoltà nel continuare qui”

Udinese, Gotti: “Giusta la multa

Udinese, queste le parole di Luca Gotti: “Multa? Giusto che l’abbia ricevuta. Tutti noi stiamo affrontando un momento difficile come quello della pandemia. Anche una cosa che ci sembrava normale, come guardare una partita con gli amici, non si può più fare per il momento. E’ giusto che ci siano le sanzioni da parte delle autorità ed è doveroso chiedere scusa per quello che è stato fatto. Non accetto però la gogna mediatica e la cattiveria nei miei confronti specialmente sui social, però questo è un altro discorso“.

LEGGI ANCHE >>> Udinese-Sassuolo, le parole dei protagonisti nel pre-partita

Gotti
Luca Gotti (www.gettyimages.it)

Udinese, Gotti parla anche di Okaka

Udinese, non solo la multa: Luca Gotti si è soffermato anche sull’infortunio di Stefano Okaka. L’ex Roma però è pronto a rientrare definitivamente: “Ha fatto due allenamenti insieme al resto del gruppo. Nelle ultime tre gare si è accomodato in panchina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gotti dopo Udinese-Fiorentina: “Oggi era una situazione di emergenza”

E’ uno dei leader dello spogliatoio e la sua presenza è sempre importante. Non ci saranno Samir, Ouwejan e Deulofeu. Il resto dei giocatori è a completa disposizione”.